lunedì 30 01 23
HomeSalernitanaSalernitana, Tutino ci crede: “Il sogno continua”

Salernitana, Tutino ci crede: “Il sogno continua”

- Advertisment -spot_img

Gennaro Tutino, match winnr della gara tra Pordenone e Salernitana, carica la squadra con un post su Instagram.

Salernitana, Tutino: il messaggio ai tifosi su Instagram

Anche tramite i social network, Gennaro Tutino non smette di far sognare i tifosi della Salernitana. Dopo la vittoria ottenuta negli ultimi 20 secondi di gara contro il Pordenone, con l’attaccante napoletano protagonista, è arrivato il messaggio del bomber sui social. Tutino, infatti, dopo essersi procurato il rigore, ad ampi cenni ha fatto capire ai compagni di volere il pallone per calciarlo. Dagli undici metri è rimasto freddissimo nonostante l’importanza del gol e soprattutto dopo aver sbagliato l’unico rigore calciato in stagione. Ha infilato il portiere, che pur aveva intuito la traiettoria, con un rasoterra angolato e forte.

Sui social è arrivato subito il post celebrativo, a caricare tifosi e compagni. Una sua foto mentre sistema il pallone prima di calciare il rigore, con la descrizione: “11 metri e Salerno sulle mie spalle. Il sogno continua (con una bandiera granata, ndr)”.

A fortificare la convinzione della squadra, i commenti di calciatori fuori da molto tempo, che seppur non giocando continuano a sostenere la squadra. Primo fra tutti Ramzi Aya, che ha pubblicato una foto con Tutino negli spogliatoi con la descrizione: “Con il mio top player”. Ma soprattutto la stories pubblicata da Patryk Dziczek, che ha guardato la partita da casa ed ha postato il video del rigore di Tutino. Anche Giuseppe Barone a dare man forte al bomber granata, con il suo commento: “Ice cold”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GENNARO TUTINO (@gennarotutino)


Potrebbe interessarti anche:

Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari