sabato 24 09 22
HomeFrontpageUna promessa mantenuta: Tonny Vilhena si prende la Salernitana

Una promessa mantenuta: Tonny Vilhena si prende la Salernitana

- Advertisment -spot_img

Tonny Vilhena tra i migliori di questo avvio di campionato per la Salernitana. L’olandese continua a sfornare buone prestazioni, risultando tra i migliori della squadra granata in queste prime sette giornate di Serie A

Tonny Vilhena, una piacevole scoperta

È arrivato quasi sotto lo stupore di tutti. L’olandese classe ’95 sta stupendo l’intera piazza granata, con prestazioni sempre in crescendo. In questo avvio di campionato il centrocampista della Salernitana è risultato tra i giocatori più pronti della rosa di Davide Nicola.

Il suo contributo è incredibile, tanto che l’allenatore dei granata non se ne è privato neppure per una singola partita. L’unica volta in cui è uscito dal campo per sostituzione è avvenuta nella partita con la Juventus, al 90′. Infatti, il giocatore scuola Feyenoord ha praticamente giocato tutte le partite della Salernitana restando in campo fino alla fine.


Potrebbe interessarti anche:


Avvio scoppiettante

Sette partite di campionato, con un gol e un assist. Una sola ammonizione per il calciatore olandese, che abbina una buona tecnica di base ad una predisposizione offensiva degna di nota. Gli sono bastate poche partite per affermarsi come uno dei migliori giocatori della rosa, con Davide Nicola che non riesce a farne a meno.

Se la Salernitana gioca così bene è anche merito di questo incredibile giocatore, che da giovane promessa del calcio olandese finalmente passa ad essere affermato. Tanti gli anni a girovagare per l’Europa, dove il suo talento sembrava essersi perso. Ora a Salerno sembra finalmente tornato ad essere quel calciatore che aveva stupito tutti, ma non gli basta. Ora vuole stupire di più e portare la Salernitana sempre più in alto, verso una salvezza che tutti vogliono.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: