giovedì 26 01 23
HomeEsclusiveTokyo 2021: lo slittamento delle Olimpiadi non ferma la voglia di medaglia...

Tokyo 2021: lo slittamento delle Olimpiadi non ferma la voglia di medaglia di Rossella Gregorio

- Advertisment -spot_img

Rossella Gregorio, sciabolatrice salernitana già campionessa Mondiale ed Europea, un posto per Tokyo 2021 già lo ha conquistato. L’atleta, appartenente all’Arma dei Carabinieri, ci ha rilasciato una video-intervista durante questa quarantena forzata.

Rossella Gregorio e quella voglia matta di Tokyo

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Rossella Gregorio, schermitrice salernitana dal palmarès internazionale. La Gregorio, infatti, nella sua carriera in pedana è riuscita a fare incetta di medaglie sia in campo Nazionale che Internazionale. A livello giovanile ed assoluto ha portato a casa 7 ori nei Campionati Italiani, 8 ori nelle varie edizioni della Coppa del Mondo e 3 titoli Europei a livello giovanile. Nel 2017, invece, si è aggiudicata il double, ottenendo il titolo di campionessa Europea a Tiblisi e Mondiale a Lipsia.

All’atleta salernitana manca, però, un riconoscimento olimpico poiché nelle passate Olimpiadi di Rio de Janeiro, un’amarissima medaglia di legno le ha precluso il podio a squadre. Quest’estate avrebbe dovuto rifarsi a Tokyo, dove già si era qualificata, ma a causa dello slittamento dei Giochi al 2021 dovrà attendere un altro anno.

Nella nostra video-intervista ci ha parlato di questa sua voglia matta di Tokyo e della sua nuova quotidianità.


Rossella Gregorio: “Giusto fermarsi, mi farò trovare pronta!”| L’intervista

https://www.facebook.com/salernosport24/videos/233452931232391/


 

Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari