domenica 26 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeCalciomercatoCalciomercato Salernitana, tutte le possibilità per l'attacco

Calciomercato Salernitana, tutte le possibilità per l’attacco

Il calciomercato della Salernitana si infiamma. I granata faranno almeno un colpo lì davanti, ecco alcuni tra i nomi circolati nelle ultime settimane

Calciomercato Salernitana, più fatica senza un DS

Le mosse di mercato dei granata appaiono, al momento, imprevedibili. I campani hanno da sciogliere, primariamente, il nodo direttore sportivo.

Senza la presenza di qualcuno che possa muoversi totalmente sul mercato appare difficile fare pronostici, anche se di nomi ne girano. Alcuni sembrano papabilissimi, altri – salvo colpi di scena – totalmente fuori da ogni possibilità.

I nomi per l’attacco granata

Partiamo da Simone Zaza. L’attaccante di Policoro è di nuovo dato come obiettivo dei campani. Per lui, però, ancora non si sa nulla. Come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa, il Torino proverà a venderlo e su di lui ci sono alcuni club spagnoli oltre alla Cremonese. Nel caso in cui non riuscisse a venderlo, il Toro proverà a rescindere il contratto del giocatore.

Passiamo a Giovanni Simeone, che nelle ultime ore è prepotentemente accostato ai campani. Sul giocatore, attualmente, c’è la Juventus. I bianconeri avrebbero messo sul piatto 10 milioni più i cartellini di un paio di giocatori della propria Under 23. Cherubini sembra forte sul giocatore, ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Pinamonti potrebbe essere, invece, una pista percorribile. Il calciatore – reduce dall’esperienza ad Empoli – potrebbe essere mandato nuovamente in prestito dall’Inter per allegerire il monte ingaggi. La Salernitana potrebbe provare a prenderlo, forte anche dell’esonero di Aurelio Andreazzoli dai toscani – mentore dell’attaccante italiano – che sembra poter chiudere ad un eventuale ritorno all’Empoli. Mai dire mai, ma per ora sembra quasi infattibile.

Stesso discorso da fare per Sebastiano Esposito. L’attaccante dell’Under 21 italiana e di proprietà nerazzurra si è visto vivere una buona stagione con il Basilea. Per lui è auspicabile un altro prestito e un suo apprododo in terra campana non sembra poi così improbabile. Il classe 2002 ricopre perfettamente l’ideale del “forti, giovani e italiani” voluto da Iervolino.

Ultimo – per ora – ma non ultimo Edinson Cavani. Per lui, al momento, si parla unicamente di un’idea. Idea, però, confermata da Iervolino qualche giorno fa durante sfogo su Sabatini. Sul calciatore uruguayano si sa ben poco, ci resta quel “Wow” pronunciato qualche tempo fa dal presidente in conferenza stampa. Sognare non costa nulla, ora bisogna vedere cosa farà la società da qui a fine mercato.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: