giovedì 18 08 22
HomeSportBASKETTra le iscritte al campionato 2022-2023 di Serie C Gold, solo due...

Tra le iscritte al campionato 2022-2023 di Serie C Gold, solo due salernitane

Il Comitato Regionale Campania ha reso note le squadre che parteciperanno al campionato 2022-2023 di Serie C Gold. Per quanto riguarda il basket salernitano le notizie non sono confortanti: solo due le squadre iscritte rispetto alle cinque della stagione precedente.

Serie C Gold: solo due salernitane tra le iscritte

Nella giornata di ieri, il Comitato Regionale Campania ha diramato la lista delle squadre che si sono iscritte al campionato 2022-2023 della Serie C Gold. Ecco l’elenco:

  1. University Basket Potenza
  2. Centro Bk Mondragon
  3. C.B. Napoli
  4. Promobasket Marigliano 2003
  5. Basketball Lamezia
  6. Angri Pallacanestro
  7. Bim Bum Basket Rende
  8. Cestistica Benevento
  9. One Team Basket
  10. Forio Basket 1977
  11. Power Basket
  12. PSA Basket Campus

Come si può notare sono solo due le squadre salernitane presenti nell’elenco. Insieme all’Angri Pallacanestro ci sarà anche il Power Basket, società che l’anno scorso figurava con il nome di ASD Pallacanestro Salerno.


Potrebbe interessarti anche:


Mentre Sala Consilina non risulta nell’elenco perché impegnata, nella prossima stagione parteciperà, in un campionato di livello superiore, ovvero la serie B, l’assenza del Basket Bellizzi e del New Basket Agropoli Paestum è determinata, purtroppo, dalla decisione dei rispettivi presidenti di rinunciare ad iscriversi.

Per quanto riguarda la squadra di Bellizzi, come avevamo già annunciato, la motivazione principale riportata dal presidente Pellegrino e dalla società gialloblù è la mancanza di un palazzetto in cui potersi allenare e disputare le partite, vista l’indisponibilità del “PalaBerlinguer” a causa di un’atavica questione burocratica.

Nel caso della New Basket Agropoli Paestum le motivazioni sottostanti questa scelte non sono state rese pubbliche ma si può supporre che le difficoltà siano soprattutto di carattere logistico. Nell’ultima stagione, infatti, la squadra non ha potuto allenarsi e giocare nel suo palasport, il “PalaDiConcilio”, a causa di lavori di ristrutturazione che non sembrano essere terminati. Inoltre in diverse occasioni, il presidente Farese ha lamentato difficoltà dovute al fatto che ad Agropoli non tutti remassero nella sua stessa direzione.

Rimane comunque l’amaro in bocca per questa notizia e per la perdita di centralità della provincia di Salerno in una lega come la Serie C Gold che è spesso trampolino di lancio per tanti giovani che vogliono farsi notare.

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: