venerdì 13 05 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeCalcioPlay-out Serie C, la presentazione di Fidelis Andria-Paganese

Play-out Serie C, la presentazione di Fidelis Andria-Paganese

Sabato torna in campo la Paganese per il ritorno dei play-out di Serie C, l’AIA ha designato l’arbitro del match contro la Fidelis Andria. Dopo la vittoria per 1-0 nella durissima gara d’andata, gli azzurrostellati hanno a disposizione due risultati su tre per raggiungere la salvezza.

Play-out Serie C, la Paganese in trasferta ad Andria

Sabato alle 17:30 gli azzurrostellati saranno ospiti della Fidelis Andria allo “Stadio degli Ulivi” nel match valido per il ritorno dei play-out per non retrocedere in Serie D. La gara di andata, disputata a Pagani, si è conclusa per 1-0, grazie al gol di Carmine Cretella. La Paganese, grazie al risultato acquisito al “Marcello Torre”, può salvarsi anche con un pareggio. La Fidelis Andria, invece, ha a disposizione solo la vittoria con qualsiasi risultato, in quanto, ad esempio, un eventuale 1-0 pugliese permetterebbe loro di ottenere la salvezza, condannando i ragazzi di mister Di Napoli alla retrocessione in Serie D.

L’ultimo match disputato ad Andria si è concluso con la vittoria dei padroni di casa per 1-0. In terra pugliese il bilancio è in perfetto equilibrio: due vittorie campane (doppio 1-0 rispettivamente nella stagione 2012-2013 e nel campionato 2015-2016), due pugliesi (oltre all’ultimo precedente in campionato, il 2-0 della Fidelis Andria nel 2016-2017) e un pareggio (0-0 nel 2017-2018).

L’arbitro designato

La Paganese ha reso nota la designazione arbitrale del match di sabato pomeriggio.

Sarà, infatti, il signor Matteo Gualtieri della sezione di Asti a dirigere la gara, coadiuvato dagli assistenti Alex Cavallina della sezione di Parma e Tomas Miniutti della sezione di Maniago. Il quarto ufficiale, infine, sarà Fabio Pirrotta della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto.

Il fischietto piemontese dirigerà la Paganese per la sesta volta in carriera. L’ultimo precedente risale al 15 dicembre 2019 contro il Potenza, terminato 1-0 a favore dei padroni di casa. In generale con l’arbitro della sezione di Asti gli azzurrostellati hanno ottenuto ben tre sconfitte esterne, (oltre al match contro il Potenza, anche il 3-0 subito contro il Monopoli nella stagione 2017-2018 e il 4-1 contro il Catanzaro nel campionato successivo), un pareggio interno (2-2 contro la Virtus Francavilla) e una vittoria esterna contro il Siracusa nel primo match in cui è stata diretta da Gualtieri. Sarà la terza volta, invece, con l’arbitro astese, invece, per la Fidelis Andria che è imbattuta con Gualtieri: una vittoria casalinga per 1-0 contro l’Akragas nel 2017-2018 e uno 0-0 esterno contro la Vibonese in questo campionato.


Potrebbe interessarti anche:

Gioacchino Castrogiovanni
Gioacchino Castrogiovanni
Gioacchino Castrogiovanni nasce a Laufenburg (Svizzera) nel '91, laureandosi in Economia Aziendale nel 2016 presso l'Università degli Studi di Catania. Da sempre appassionato di sport con una predilezione verso calcio, NBA, ciclismo, tennis, nel 2016 si avvicina al giornalismo sportivo collaborando con SpazioInter (esperienza conclusa nel marzo 2020). Da febbraio 2022 è entrato a far parte della famiglia di SalernoSport24
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: