domenica 03 03 24
spot_img
HomeFrontpageLa Rari Nantes Salerno è già in vacanza
spot_img

La Rari Nantes Salerno è già in vacanza

spot_imgspot_img

La terz’ultima giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto vede ancora una sconfitta della Rari Nantes Salerno. Il quadro completo e le dichiarazioni di mister Presciutti

Sconfitta ligure

La Rari Nantes Salerno gioca d’anticipo e se ne va in vacanza. Genova Quinto – Rari Nantes Salerno 12-4. Risultato che non ammette repliche. Nè, tantomeno, alibi. La seconda parte del campionato sarebbe dovuta servire ai giallorossi per recuperare, anche psicologicamente, dalle sconfitte subite all’inizio del campionato. Più probabilmente, potevano addirittura approfittarne per tornare in gioco per centrare il girone playoff.  Invece la squadra si è adagiata completamente. Contro le cosiddette più forti, i ragazzi di mister Presciutti davano tutto per colmare il gap contro l’avversario di turno. Così non è quando li si vede confrontarsi contro squadre totalmente alla loro portata. Ma il dado è tratto, e a 2 giornate dal termine della prima fase, la squadra del Presidente Enrico Gallozzi è terzultima.


Potrebbe interessarti anche:

Le altre partite

Il quadro della giornata si completa con la vittoria delle squadre che compongono la parte alta della classifica. Si ferma il CN Posillipo, dopo un periodo favorevole, sconfitto in casa dal Telimar Palermo. Vittoria esterna anche per il CC Ortigia, che vinche in casa dell’Astra Nuoto Roma. tutto secondo i piani per l’AN Brescia, che sconfigge l’altra romana, la roma Vis Nova Pallanuoto. Sfida tra  De Akker Team Bologna – RN Savona. Liguri vincitori con il punteggio di 10-15. La squadra emiliana sarà avversaria della Rari Nantes Salerno in quello che è l’ultimo appuntamento casalingo di questa prima parte di campionato per i giallorossi salernitani. Infine, la pallanuoto Trieste ha cita facile contro il Camogli, ultimo a zero punti

Le dichiarazioni post partita di mister Presciutti

«Partita iniziata anche bene, con il giusto approccio e la giusta cattiveria. Poi abbiamo concesso troppi goal a uomini pari e non siamo riusciti più a riprenderla. Peccato perchè, a mio avviso, il risultato è troppo severo per la mole di gioco che abbiamo creato. Supereremo questo momento ne sono sicuro»

spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

La Rari Nantes Salerno è già in vacanza

spot_imgspot_img

La terz’ultima giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto vede ancora una sconfitta della Rari Nantes Salerno. Il quadro completo e le dichiarazioni di mister Presciutti

Sconfitta ligure

La Rari Nantes Salerno gioca d’anticipo e se ne va in vacanza. Genova Quinto – Rari Nantes Salerno 12-4. Risultato che non ammette repliche. Nè, tantomeno, alibi. La seconda parte del campionato sarebbe dovuta servire ai giallorossi per recuperare, anche psicologicamente, dalle sconfitte subite all’inizio del campionato. Più probabilmente, potevano addirittura approfittarne per tornare in gioco per centrare il girone playoff.  Invece la squadra si è adagiata completamente. Contro le cosiddette più forti, i ragazzi di mister Presciutti davano tutto per colmare il gap contro l’avversario di turno. Così non è quando li si vede confrontarsi contro squadre totalmente alla loro portata. Ma il dado è tratto, e a 2 giornate dal termine della prima fase, la squadra del Presidente Enrico Gallozzi è terzultima.


Potrebbe interessarti anche:

Le altre partite

Il quadro della giornata si completa con la vittoria delle squadre che compongono la parte alta della classifica. Si ferma il CN Posillipo, dopo un periodo favorevole, sconfitto in casa dal Telimar Palermo. Vittoria esterna anche per il CC Ortigia, che vinche in casa dell’Astra Nuoto Roma. tutto secondo i piani per l’AN Brescia, che sconfigge l’altra romana, la roma Vis Nova Pallanuoto. Sfida tra  De Akker Team Bologna – RN Savona. Liguri vincitori con il punteggio di 10-15. La squadra emiliana sarà avversaria della Rari Nantes Salerno in quello che è l’ultimo appuntamento casalingo di questa prima parte di campionato per i giallorossi salernitani. Infine, la pallanuoto Trieste ha cita facile contro il Camogli, ultimo a zero punti

Le dichiarazioni post partita di mister Presciutti

«Partita iniziata anche bene, con il giusto approccio e la giusta cattiveria. Poi abbiamo concesso troppi goal a uomini pari e non siamo riusciti più a riprenderla. Peccato perchè, a mio avviso, il risultato è troppo severo per la mole di gioco che abbiamo creato. Supereremo questo momento ne sono sicuro»

spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

La Rari Nantes Salerno è già in vacanza

spot_img

La terz’ultima giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto vede ancora una sconfitta della Rari Nantes Salerno. Il quadro completo e le dichiarazioni di mister Presciutti

Sconfitta ligure

La Rari Nantes Salerno gioca d’anticipo e se ne va in vacanza. Genova Quinto – Rari Nantes Salerno 12-4. Risultato che non ammette repliche. Nè, tantomeno, alibi. La seconda parte del campionato sarebbe dovuta servire ai giallorossi per recuperare, anche psicologicamente, dalle sconfitte subite all’inizio del campionato. Più probabilmente, potevano addirittura approfittarne per tornare in gioco per centrare il girone playoff.  Invece la squadra si è adagiata completamente. Contro le cosiddette più forti, i ragazzi di mister Presciutti davano tutto per colmare il gap contro l’avversario di turno. Così non è quando li si vede confrontarsi contro squadre totalmente alla loro portata. Ma il dado è tratto, e a 2 giornate dal termine della prima fase, la squadra del Presidente Enrico Gallozzi è terzultima.


Potrebbe interessarti anche:

Le altre partite

Il quadro della giornata si completa con la vittoria delle squadre che compongono la parte alta della classifica. Si ferma il CN Posillipo, dopo un periodo favorevole, sconfitto in casa dal Telimar Palermo. Vittoria esterna anche per il CC Ortigia, che vinche in casa dell’Astra Nuoto Roma. tutto secondo i piani per l’AN Brescia, che sconfigge l’altra romana, la roma Vis Nova Pallanuoto. Sfida tra  De Akker Team Bologna – RN Savona. Liguri vincitori con il punteggio di 10-15. La squadra emiliana sarà avversaria della Rari Nantes Salerno in quello che è l’ultimo appuntamento casalingo di questa prima parte di campionato per i giallorossi salernitani. Infine, la pallanuoto Trieste ha cita facile contro il Camogli, ultimo a zero punti

Le dichiarazioni post partita di mister Presciutti

«Partita iniziata anche bene, con il giusto approccio e la giusta cattiveria. Poi abbiamo concesso troppi goal a uomini pari e non siamo riusciti più a riprenderla. Peccato perchè, a mio avviso, il risultato è troppo severo per la mole di gioco che abbiamo creato. Supereremo questo momento ne sono sicuro»

Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari