lunedì, Novembre 29, 2021
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

HomeSportDi Lorenzo: "Virtus Arechi, i giocatori giusti per entusiasmare la piazza"

Di Lorenzo: “Virtus Arechi, i giocatori giusti per entusiasmare la piazza”

A una settimana dal via alle operazioni di mercato, l’allenatore della Virtus Arechi Salerno, Giampaolo Di Lorenzo, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’ufficio stampa sulla composizione del roster che giocherà il prossimo campionato di serie B.

Di Lorenzo: “Due lunghi e un esterno per la Virtus Arechi”

Conclusa la prima serie di ingaggi con l’arrivo di Rajacic, il coach della Virtus Arechi Salerno, Giampaolo Di Lorenzo, ha analizzato nel dettaglio le scelte compiute dal presidente Renzullo e dal direttore sportivo Corvo.

«Fino a questo punto, abbiamo rispettato le indicazioni del presidente: è stata infatti allestita una rosa giovane, ma non per questo impreparata alla serie cadetta, in grado di conquistare la fiducia dei tifosi. I giocatori che abbiamo scelto sono intercambiabili e, soprattutto, possono assicurare un livello di atletismo superiore alla media. Considero questo aspetto fondamentale tanto quanto il ritmo e l’intensità sul parquet».

Di Lorenzo ha poi indicato le priorità per la seconda parte della campagna acquisti:

«Al momento attuale, mancano due lunghi e un esterno, anche se le trattative sono tutte a buon punto. Oltre agli otto seniores, però, saranno coinvolti anche i ragazzi del settore giovanile, che dovranno farsi trovare pronti nel corso della stagione, in quanto le occasioni non mancheranno di sicuro».

Da queste parole, dunque, si evince che due dei migliori elementi visti nell’ultimo campionato, Lorenzo Tortù e Antonio Gallo, giocheranno altrove.

“Cimminella ha la faccia tosta, Rajacic può essere una sorpresa”

L’allenatore napoletano ha poi tracciato un breve profilo degli unici due uomini riconfermati da una stagione all’altra.

«Mennella e Valentini sono due giocatori che seguo da anni ed entrambi, a parer mio, hanno ampi margini di crescita. Il primo può tenere ritmi molto alti sul parquet e può essere di grande aiuto in difesa; il secondo, invece, è un lungo dalle mani educate, che dispone di un repertorio di movimenti sotto canestro molto interessante».

Di Lorenzo ha infine presentato i nuovi arrivati in casa Virtus Arechi:

«Ora che ha finito l’università, Bonaccorso è determinato a fare ancora meglio, perché ha tiro, atletismo e buone qualità nel gioco uno contro uno. Cimminella è stato una delle rivelazioni dell’ultimo campionato: parliamo di un giocatore che non ha paura di nulla, il cui potenziale non è ancora del tutto esplorato. Da ultimo, credo che Rajacic possa essere la sorpresa della serie B. Schierato da 3, il serbo può fare tante cose durante una partita».


Potresti essere interessato a:

 

Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: