domenica 31 07 22
HomeSportIl paganese La Femina nuovo campione italiano dei supergallo

Il paganese La Femina nuovo campione italiano dei supergallo

Al “Torre” di Pagani una riunione pugilistica nel segno del supergallo Vincenzo La Femina: il 27enne dell’Agro sul ring per conquistare la cintura tricolore.

Vincenzo La Femina vince a Pagani il titolo dei supergallo

Pagani in festa per il titolo italiano dei supergallo vinto da Vincenzo La Femina.

Accompagnato sul quadrato da una coreografia dei tifosi azzurrostellati, l’allievo di Gianluca Lodato ha sconfitto per KO alla seconda ripresa il toscano Marco Scalia.

Fin dal primo rintocco del gong, La Femina lascia ben poco margine all’iniziativa dello stagionato avversario, che tenta vanamente di affondare il colpo dalla distanza.

All’inizio del 2° round, il pugile dell’Agro stende Scalia con un gancio sinistro. Il boxeur fiorentino ha provato invano a ritardare la sua resa, sancita da un altro sinistro.

Professionista dal 2019, La Femina ha sempre vinto negli 11 incontri finora disputati, 5 dei quali prima del limite.

Ricordiamo che, in un primo momento, il pugile della Thunder Boxing Club avrebbe dovuto contendere la cintura vacante dei Supermedi al sardo Matteo Lecca, ma la sfida è stata prima rinviata e poi annullata per un malanno alla spalla che ha lasciato La Femina a bordo ring.

Tutti i risultati del sottoclou

La Pagani Boxing Night – organizzata dalla OPI 82 – ha proposto altre quattro sfide di contorno.

L’incontro dei supermedi tra il casertano Francesco Aiello e Andrea Cannoni è stato interrotto dall’arbitro all’inizio della terza ripresa, complice un infortunio alla mano che ha impedito al pugile riminese di proseguire il combattimento.

Il peso piuma beneventano Antonio Cannillo ha battuto ai punti Aziz El Ghouyial. Stesso verdetto per il match dei welter vinto dall’ucraino Maxim Prodan sullo spagnolo Reynaldo Mora.

Tra i superwelter, infine, il ghanese di passaporto italiano Joshua Boateng ha prevalso per KO tecnico sul 45enne laziale Luigi Mantegna (101 sconfitte su 101 incontri da pro’).


Potrebbe interessarti anche:

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: