sabato 15 06 24
spot_img
HomeFrontpageVincenzo Dolce tra campionato, Champions League e Settebello
spot_img

Vincenzo Dolce tra campionato, Champions League e Settebello

spot_img
spot_img

Il salernitano Vincenzo Dolce protagonista della pallanuoto nazionale tra campionato, Champions League e World Cup con il Settebello.

Vincenzo Dolce

Il ventottenne salernitano Vincenzo Dolce, da qualche anno protagonista della pallanuoto nazionale, si appresta ad affrontare la fase finale della stagione pallanuotistica. Eliminato con il suo club, l’AN Brescia, dalla Coppa Italia, per Dolce non mancano di certo gli altri impegni. Così, dopo aver perso la possibilità d accedere alla finale per la coppa nazionale, il pallanuotista salernitano si è subito rifatto. Dopo la bella e vittoriosa prova a Marsiglia a febbraio, L’AN Brescia sconfigge, alla piscina Mompiano di Brescia, lo Spandau Berlino. La vittoria, 14-10, contro i tedeschi consente alla squadra di mister Bovo e del nostro Vincenzo Dolce di accedere alle Final Eight della Champions League.


Potrebbe interessarti anche:

La nazionale

Non solo AN Brescia. Oltre agli impegni con la squadra di club, Vincenzo Dolce risponde alla convocazione del tecnico della nazionale Sandro Campagna. Il settebello è impegnato per le qualificazioni per la World Cup (la ex World League). La manifestazione  mette a disposizione due posti per la qualificazione ai campionati mondiali di di Doha, in Qatar. Il primo turno di qualificazioni, in programma dall’8 al 14 marzo, si svlge con due gironi all’italiana. Il girone A, che vede impegnata l’Italia, si giocherà a Zagabria e vede il nostro Settebello, la Grecia, il Giappone, l’Ungheria, la Francia e gli Stati Uniti.

Le parole di Sandro Campagna

«Sfrutterò quest’occasione per valutare tutti i ragazzi disponibiliQuesto torneo servirà soprattutto per monitorare la forma dei giocatori a metà stagione e verificare l’impatto delle nuove regole sul gioco. In tal senso dovremmo valutare in queste cinque partite tutti i dati a disposizione per apportare le eventuali modifiche»

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari