martedì 21 05 24
spot_img
HomeSportAtletica: via alla stagione 2022 in Costiera Amalfitana
spot_img

Atletica: via alla stagione 2022 in Costiera Amalfitana

spot_img
spot_img

Nonostante le preoccupazioni per l’aumento dei contagi, gli amanti dell’atletica sono tornati sulle strade della provincia di Salerno per la 9ª Tra Ravello e Scala.

Tra Ravello e Scala, Ruggiero davanti a tutti

La nona edizione della Tra Ravello e Scala ha inaugurato il calendario delle gare podistiche in provincia di Salerno.

Un dominatore assoluto fin dal via: Armando Ruggiero. Il 27enne di Campagna – tesserato per il Sicilia Running Team – ha agevolmente seminato la concorrenza, involandosi in solitaria verso la vittoria.

Ruggiero si è lasciato alle spalle la coppia della Isaura-Valle dell’Irno formata da Carmine Luce (a 1’14”) e Andrea Pagano (a 2’02”).

Altri tre atleti salernitani tra i primi 10: Gianmario Masucci (Cilento Run, 4°), Leonardo Mansi (Podistica Cava-Picentini, 7°) e Giancarlo Materazzi (id., 9°).

Maniaci vince la gara femminile

Il primo appuntamento della stagione porta bene anche a Francesca Maniaci. La veterana della Caivano Runners ha battuto la compagna di club Filomena Palomba (a 1’39”) e la specialista della corsa in montagna Annalisa Cretella (Podistica Cava, a 3’56”).

Se le avversità del momento non saranno insormontabili, la stagione proseguirà domenica prossima con la 20ª Vietri e dintorni.


Potresti essere interessato a:

spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.

Notizie popolari