mercoledì 28 09 22
HomeCalcioSerie D, la presentazione del match tra Casertana e Paganese

Serie D, la presentazione del match tra Casertana e Paganese

- Advertisment -spot_img

Tutto pronto per la terza giornata di Serie D: la Paganese di mister Giampà sarà impegnata nella difficile trasferta contro la Casertana.

Serie D, derby per la Paganese

Domenica alle 15 gli azzurrostellati saranno impegnati nel derby contro la Casertana, appaiata alla Paganese a quota quattro punti in classifica. Derby sentito, scontro diretto fondamentale in ottica promozione. Entrambe le compagini arrivano a questo match da altrettante vittorie: la Paganese ha vinto la sfida casalinga contro l’Arzachena per 2-1 mentre la Casertana ha pareggiato in Sardegna contro l’Ilvamaddalena.

Diciotto precedenti tra le due squadre. Considerando soltanto i match allo stadio “Alberto Pinto” il bilancio è molto negativo per la Paganese: sei sconfitte, due pareggi (l’ultimo precedente si è concluso sull’1-1) e due vittorie, di cui l’ultima nella stagione 2019-2020. Nel computo totale, considerando anche le sfide al “Marcello Torre” la Paganese, ha raccolto solamente due vittorie e sei pareggi, lasciando agli avversari ben dieci vittorie.

Domenico Giampà, allenatore della Paganese, ha rilasciato alcune dichiarazioni per presentare il match di domani pomeriggio: «Incontriamo la favorita del girone, ha l’allenatore che ha vinto cinque campionati. Quindi noi sappiamo che per fare risultato dobbiamo alzare il livello della nostra prestazione. Questa è una partita che si prepara da sé: ho visto una squadra concentrata e focalizzata sull’obiettivo. Noi siamo la Paganese e noi ci giocheremo tutte le nostre carte sia domani che nel resto delle 32 partite. Cipolla? Giocatore che ci serve, è un jolly e può darci una grossa mano. Domani sarà una partita durissima e dobbiamo stare attentissimi ai calci piazzati. Ciò che non mi spiego è che non abbiamo fatto nessun goal sui calci piazzati ed è strano perché siamo una squadra fisica e abbiamo il miglior battitore del girone».

I convocati

Portieri: 1 Grimaldi, 12 Reclaf, 22 Pinestro. Difensori: 13 Capone, 20 Brugnano, 26 Di Somma, 28 Esposito, 29 Maccherini, 30 Oprean. Centrocampisti: 6 Nembot, 7 Cusumano, 8 Iuliano, 14 Verna, 15 Del Gesso, 16 Tomolillo, 17 Semonella, 18 Cipolla, 23 Scandurra, 25 Adeyemo, 27 Agostini. Attaccanti: 9 Pozzebon, 10 D’Agostino, 11 De Felice, 21 Ancora. Indisponibili: Gueye, Pasnevs.


Potrebbe interessarti anche:

Gioacchino Castrogiovanni
Gioacchino Castrogiovanni
Gioacchino Castrogiovanni nasce a Laufenburg (Svizzera) nel '91, laureandosi in Economia Aziendale nel 2016 presso l'Università degli Studi di Catania. Da sempre appassionato di sport con una predilezione verso calcio, NBA, ciclismo, tennis, nel 2016 si avvicina al giornalismo sportivo collaborando con SpazioInter (esperienza conclusa nel marzo 2020). Da febbraio 2022 è entrato a far parte della famiglia di SalernoSport24
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: