domenica 03 03 24
spot_img
HomeSportBASKETSerie A1 femminile: i risultati della 10ª giornata di campionato
spot_img

Serie A1 femminile: i risultati della 10ª giornata di campionato

spot_imgspot_img

Si è conclusa la 10ª giornata del campionato di serie A1 femminile, ricca di emozioni e partite importantissime per la classifica.

La 10ª giornata di serie A1 femminile

Decima giornata di serie A1 femminile che inizia con l’anticipo del sabato che vede la Dinamo Banco di Sardegna Sassari superare la RMB Brixia Basket per 64-82. Ottima prestazione di Raca che finirà la partita con diciannove punti a referto, portando le isolane all’ottavo posto in classifica.


Potrebbe interessarti anche:


Il big match della giornata tra la Virtus Segafredo Bologna e l’Umana Reyer Venezia viene vinto da quest’ultima per 69-80. Lagunari che quindi rimangono imbattute in campionato, confermandosi sempre di più come la capolista indiscussa. Berkani e Kuier sono le protagoniste assolute della partita. Insieme infatti realizzano ben 42 punti.

Le campionesse in carica della Famila Wuber Schio passano sul campo della Passalacqua Ragusa per 69-80. Con questo successo Schio aggancia la Virtus Bologna in classifica avendo giocato una partita in meno. MVP indiscussa del match Giorgia Sottana, con 22 punti, 7 assist e soprattutto con 6 triple messe a referto.

L’Allianz Geas Sesto San Giovanni ha la meglio su E-Work Faenza per 56-60. Le romagnole subiscono quindi la terza sconfitta consecutiva mentre il Geas sorpassa Ragusa e si prende il sesto posto in classifica in solitaria. La Molisana Magnolia Campobasso espugna al “Palazauli” la OMEPS Battipaglia per 45-69. Le salernitane continuano a rimanere a secco di vittorie, mentre le molisane si confermano al quarto posto in classifica.

A chiudere la giornata di campionato è stata la sfida vinta per 84-73 dall’Alama San Martino di Lupari contro la Oxygen Roma Basket. San martino si conferma dunque una delle squadre da battere, con Turcinovic autrice di una prestazione sontuosa da 27 punti e 6 rimbalzi. Le capitoline invece cadono per la sesta volta in campionato, scivolando al nono posto in classifica.

serie-a1-femminile
© LBF
serie-a1-femminile
© LBF
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Serie A1 femminile: i risultati della 10ª giornata di campionato

spot_imgspot_img

Si è conclusa la 10ª giornata del campionato di serie A1 femminile, ricca di emozioni e partite importantissime per la classifica.

La 10ª giornata di serie A1 femminile

Decima giornata di serie A1 femminile che inizia con l’anticipo del sabato che vede la Dinamo Banco di Sardegna Sassari superare la RMB Brixia Basket per 64-82. Ottima prestazione di Raca che finirà la partita con diciannove punti a referto, portando le isolane all’ottavo posto in classifica.


Potrebbe interessarti anche:


Il big match della giornata tra la Virtus Segafredo Bologna e l’Umana Reyer Venezia viene vinto da quest’ultima per 69-80. Lagunari che quindi rimangono imbattute in campionato, confermandosi sempre di più come la capolista indiscussa. Berkani e Kuier sono le protagoniste assolute della partita. Insieme infatti realizzano ben 42 punti.

Le campionesse in carica della Famila Wuber Schio passano sul campo della Passalacqua Ragusa per 69-80. Con questo successo Schio aggancia la Virtus Bologna in classifica avendo giocato una partita in meno. MVP indiscussa del match Giorgia Sottana, con 22 punti, 7 assist e soprattutto con 6 triple messe a referto.

L’Allianz Geas Sesto San Giovanni ha la meglio su E-Work Faenza per 56-60. Le romagnole subiscono quindi la terza sconfitta consecutiva mentre il Geas sorpassa Ragusa e si prende il sesto posto in classifica in solitaria. La Molisana Magnolia Campobasso espugna al “Palazauli” la OMEPS Battipaglia per 45-69. Le salernitane continuano a rimanere a secco di vittorie, mentre le molisane si confermano al quarto posto in classifica.

A chiudere la giornata di campionato è stata la sfida vinta per 84-73 dall’Alama San Martino di Lupari contro la Oxygen Roma Basket. San martino si conferma dunque una delle squadre da battere, con Turcinovic autrice di una prestazione sontuosa da 27 punti e 6 rimbalzi. Le capitoline invece cadono per la sesta volta in campionato, scivolando al nono posto in classifica.

serie-a1-femminile
© LBF
serie-a1-femminile
© LBF
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Serie A1 femminile: i risultati della 10ª giornata di campionato

spot_img

Si è conclusa la 10ª giornata del campionato di serie A1 femminile, ricca di emozioni e partite importantissime per la classifica.

La 10ª giornata di serie A1 femminile

Decima giornata di serie A1 femminile che inizia con l’anticipo del sabato che vede la Dinamo Banco di Sardegna Sassari superare la RMB Brixia Basket per 64-82. Ottima prestazione di Raca che finirà la partita con diciannove punti a referto, portando le isolane all’ottavo posto in classifica.


Potrebbe interessarti anche:


Il big match della giornata tra la Virtus Segafredo Bologna e l’Umana Reyer Venezia viene vinto da quest’ultima per 69-80. Lagunari che quindi rimangono imbattute in campionato, confermandosi sempre di più come la capolista indiscussa. Berkani e Kuier sono le protagoniste assolute della partita. Insieme infatti realizzano ben 42 punti.

Le campionesse in carica della Famila Wuber Schio passano sul campo della Passalacqua Ragusa per 69-80. Con questo successo Schio aggancia la Virtus Bologna in classifica avendo giocato una partita in meno. MVP indiscussa del match Giorgia Sottana, con 22 punti, 7 assist e soprattutto con 6 triple messe a referto.

L’Allianz Geas Sesto San Giovanni ha la meglio su E-Work Faenza per 56-60. Le romagnole subiscono quindi la terza sconfitta consecutiva mentre il Geas sorpassa Ragusa e si prende il sesto posto in classifica in solitaria. La Molisana Magnolia Campobasso espugna al “Palazauli” la OMEPS Battipaglia per 45-69. Le salernitane continuano a rimanere a secco di vittorie, mentre le molisane si confermano al quarto posto in classifica.

A chiudere la giornata di campionato è stata la sfida vinta per 84-73 dall’Alama San Martino di Lupari contro la Oxygen Roma Basket. San martino si conferma dunque una delle squadre da battere, con Turcinovic autrice di una prestazione sontuosa da 27 punti e 6 rimbalzi. Le capitoline invece cadono per la sesta volta in campionato, scivolando al nono posto in classifica.

serie-a1-femminile
© LBF
serie-a1-femminile
© LBF
spot_img

Notizie popolari