mercoledì 28 09 22
HomeFrontpageMachenesanno's Cup e la vittoria della Salernitana

Machenesanno’s Cup e la vittoria della Salernitana

- Advertisment -spot_img
Sono da poco terminati, i sorteggi per quanto riguarda i gironi della prossima Machenesanno’s Cup di “Serie A Operazione Nostalgia“. L’inizio della competizione è disposto per lunedì 19 settembre.

Operazione Nostalgia rilancia Machenesanno’s Cup

La competizione parte lunedì alle ore 19, con il Girone A. Le squadre saranno 64, suddivise rispettivamente in 16 gironi da quattro. Passeranno il turno, le prime due mascotte di ogni girone. Dopodiché ci saranno i sedicesimi di finale, gli ottavi, i quarti, la semifinale e la finalissima che decreterà il vincitore.

Ti potrebbero interessare anche:


Per quanto riguarda le votazioni, sarà possibile votare su Facebook e su Instagram, cliccando semplicemente “Mi piace” sulla foto della mascotte che si preferisce, affinché quest’ultima possa passare al secondo turno. La votazione è possibile effettuarla dalle 10 fino alle 22.

Dopo le 22 sarà pubblicato l’esito del girone, il quale sarà dato dalla somma dei voti di Facebook e di Instagram.

La Salernitana e la vittoria della Machenesanno’s cup

Risale al 12 dicembre 2020, la vittoria dei granata circa la competizione Machenesanno’s Cup organizzata da Serie A-Operazione Nostalgia.

Gli organizzatori, in seguito alla vittoria della Bersagliera ’98-’99, dedicarono il traguardo a Ciro, Enzo, Peppe e Simone che: “Da lassù, staranno sicuramente sorridendo ed esultando per questa piccola, ma significativa vittoria granata”. La finale di dicembre 2020, vide di fronte la Salernitana della stagione 1998-1999 e la grande Sampdoria di Vialli e Mancini.

operazione-nostalgia
ph: Serie A Operazione Nostalgia
Per la squadra granata scesero in campo: Balli tra i pali, in difesa Del Grosso, Fresi, Fusco e Tosto. A centrocampo Gattuso, Breda e Tedesco, mentre in attacco c’era il tridente epocale composto da Di Vaio, Vannucchi e Di Michele.
Mentre la squadra genovese era composta da: Gianluca Pagliuca tra i pali, in difesa Mannini, Vierchowod, Pellegrini e Katanec. A centrocampo Lombardo, Pari, Cerezo e Dossena. In attacco, i gemelli del gol: Vialli e Mancini.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: