mercoledì 27 07 22
HomeFrontpageSalernitana, parla Bohinen: "Spero di essere più coinvolto nel gioco"

Salernitana, parla Bohinen: “Spero di essere più coinvolto nel gioco”

La Salernitana ha vinto il test contro il Wieczysta Cracovia e, nel dopopartita, ha parlato Emil Bohinen. L’ex CSKA Mosca ha parlato del ritiro, della prossima stagione di Serie A e della possibilità di migliorare le proprie prestazioni e il feeling con la squadra.

Salernitana, Bohinen: “Ci aspetta una stagione difficile”

Emil Bohinen, in conferenza stampa, ha parlato del suo ruolo all’interno del gioco della Salernitana e del suo rapporto con mister Nicola:

«Ho un ottimo rapporto con il mister, credo che sia un grande allenatore. Voglio toccare più palloni possibili, vorrei sempre avere il pallone tra i piedi. Mi piace essere coinvolto nel gioco di squadra, quest’anno abbiamo cambiato e spero di essere più coinvolto nel gioco».

Il centrocampista norvegese ha anche anticipato che campionato si attende per la stagione entrante:

«Spero che la stagione che sta per iniziare sia migliore di quella dello scorso anno, stiamo lavorando bene e cercheremo di partire forte fin dall’inizio. La Serie A è un campionato molto importante e difficile. Il livello è molto alto, ci aspetterà un duro lavoro».

Nell’ultima amichevole contro il Wieczysta Cracovia, Bohinen ha sfiorato il gol su punizione:

«I calci di punizione sono uno dei modi con cui si può trovare il gol. Io mi sto allenando molto su questo, ma non è questa la cosa importante. L’importante è giocare bene e cercare di vincere più partite possibili per aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi».


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: