venerdì 28 01 22
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

HomeSalernitanaSalernitana-Juventus, Colantuono in sala stampa: "Peccato per il palo di Ranieri"

Salernitana-Juventus, Colantuono in sala stampa: “Peccato per il palo di Ranieri”

Stefano Colantuono è intervenuto dalla sala stampa dello stadio “Arechi” dopo il triplice fischio di SalernitanaJuventus. Il tecnico romano è apparso un po’ teso a fine gara.

Le parole di Colantuono nel post di Salernitana-Juventus

Stefano Colantuono, tutt’altro che soddisfatto, ha detto la sua su SalernitanaJuventus dalla pancia dello stadio “Arechi”.

Partita difficile ma anche sfortunata.

«Siamo stati sfortunati, il palo ci ha negato il pari e poi il secondo gol ci ha spezzato le gambe. Siamo forse la squadra che prende più legni in campionato e ci stiamo rendendo conto che non possiamo sempre sbagliare o appellarci alla sfortuna».

Oggi assetto tattico inedito, difesa a 4 e due terzini spostati in avanti.

«Esattamente, in settimana abbiamo provato qualche alternativa tattica per provare a limitare le libertà di Dybala. Nel secondo tempo abbiamo cambiato assetto tattico e siamo migliorati. Sono contento della capacità dei ragazzi di adattarsi a gara in corso a più moduli, peccato per i tanti indisponibili».

Classifica pessima, oggi la Salernitana è ultima in solitaria…

«Dobbiamo prenderne atto e da domani parlerò con i miei ragazzi. Il gruppo salvezza è ancora a portata e ci sono tante gare ancora da giocare».

Questo è il campionato dei rimpianti fino ad adesso

«Ma quali rimpianti (replica stizzito ed a tono il tecnico ndr)? Abbiamo perso contro la Juve e stiamo parlando di una singola partita, c’è da analizzare il tutto una partita alla volta e ce la giocheremo nelle prossime … Rimpianti non ne ho ma se proprio devo lamentarmi di qualcosa mi lamento del come abbiamo concesso il secondo gol e del palo di Ranieri».


Potrebbe interessarti anche:

Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: