venerdì 11 11 22
HomeFrontpageLa marea granata invade anche Milano, il racconto della trasferta

La marea granata invade anche Milano, il racconto della trasferta

- Advertisment -spot_img

Il sostegno dei tifosi della Salernitana non è mancato neanche al “Meazza” di Milano dove erano in circa 6mila gli spettatori di fede granata che hanno assistito al match contro l’Inter.

Inter Salernitana, la partita dei tifosi

Negli ultimi anni il numero di tifosi che segue la Salernitana in trasferta è sensibilmente cresciuto e il club campano continua ad usufruire di un sostegno incessante lontano dalle mura amiche a prescindere dai risultati. Difatti, fino ad ora la Bersagliera è tra le prime squadre in Italia per presenze in trasferta, grazie all’incredibile passione dei propri tifosi.

Dopo i 5mila di Reggio Emilia, più di 6mila sostenitori granata hanno deciso di seguire Dia e compagni fino al “Meazza” di Milano, in tutto erano 75.452 i presenti. In tantissimi sono arrivati via treno come testimoniano i video, già virali, dell’arrivo dei tifosi alla stazione centrale tra cori e divertimento.


Ti potrebbero interessare anche:


Una volta arrivati sugli spalti i salernitani presenti hanno riscaldato lo stadio sin dal fischio d’inizio con il celebre “State tutti attenti che…”. Nel corso del match i sostenitori ospiti hanno sovrastato a più riprese la voce di quelli neroazzurri, inoltre non sono mancati i cori di sfottò da parte di entrambe le tifoserie.

Difatti, le due curve sono storicamente rivali. Non si sono registrati episodi di violenza con moltissimi tifosi della Salernitana che già la sera che ha preceduto la partita erano presenti tra le strade del capoluogo lombardo. Ora, archiviata la gara in esterna, si può già pensare alla prossima allo stadio “Arechi”, l’obiettivo è superare il dato di presenze fatto registrare contro l’Hellas Verona.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: