giovedì 25 07 24
spot_img
HomeCalciomercatoSalernitana-Éderson, parti vicine: il saluto del Fortaleza e il comunicato del Corinthians
spot_img

Salernitana-Éderson, parti vicine: il saluto del Fortaleza e il comunicato del Corinthians

spot_img
spot_img

Tra i tanti nomi accostati alla Salernitana spunta anche quello di Éderson, giovane centrocampista brasiliano del Corinthians ma in prestito al Fortaleza

Salernitana: alla scoperta di Éderson

In questa folle finestra di mercato, la prima targata Sabatini, sono stati molti i nomi interessanti accostati alla Salernitana. Dai primi acquisti Sepe e Mazzocchi, a calciatori con un passato (o presente) in club di spicco: Kaio Jorge e Pastore per dirne alcuni. Tra questi spunta anche il nome di Éderson José dos Santos Lourenço da Silva, semplicemente chiamato Éderson. Il brasiliano, classe 1999, è di proprietà del Corinthians, club della città di San Paolo. Fino ad ora, però, il centrocampista era in prestito al Fortaleza, uno dei club di maggiore tradizione calcistica nella regione nord-orientale del paese.

Éderson: carriera e caratteristiche de “o predestinado”

L’avventura di Éderson nel mondo del calcio parte dalle giovanili del Desportivo Brasil, con il quale non registra nemmeno una presenza nel suo trascorso. Si mette per la prima volta in mostra nella stagione 2018, con la maglia del Cruzeiro. Raccoglie solo 5 presenze, ma arriva la svolta. Sono, infatti, 21 le partite disputate dal classe ’99 nel campionato di Série A 2019, in cui mette a segno anche due reti.

In patria, da sempre vetrina di soprannomi, gli viene data l’etichetta di “o predestinado” per via del suo ampio margine di crescita. Passa poi al Corinthians, che ne detiene tutt’ora il cartellino. Con i Moschettieri colleziona un totale di 24 presenze tra Série A, Paulistão e Copa do Brasil. I bianconeri decidono di mandarlo in prestito nel 2021, per permettergli di crescere ulteriormente.

Approda, così, al Fortaleza, dove si consacra e diventa un titolarissimo: “o predestinado” si prende le chiavi del centrocampo e aumenta notevolmente il suo valore. Il giovane di Campo Grande è valutato attualmente circa 5 milioni. La sua posizione preferita è quella davanti alla difesa, da mediano ma la sua duttilità nel corso della sua giovane carriera lo ha visto rivestire anche ruoli in emergenza come terzino, trequartista, ala ed esterno di centrocampo. Sabatini e la Salernitana punterebbero, quindi, ad una regia giovane e brasiliana.

Il nodo del trasferimento: le TPO brasiliane

Éderson, Salernitana e Corinthians. La trattativa doveva essere tra questi tre. Ma non è stato così. Tra questi bisognava aggiungere anche la TPO, ovvero la third-party ownership: un tipo di investimento che terze parti, non facenti parte dell’ordinamento sportivo, effettuano acquisendo in tutto o parzialmente i diritti economici di sportivi professionisti, al fine di ricavare profitto da eventuali trasferimenti futuri di tali atleti.

Se per il 50% il cartellino e la proprietà di Éderson è del Corinthians, il restante è di una società che ha proprio in Éderson la sua proprietà. Il dibattito sulle third-party ownership risulta essere tutt’oggi di estrema importanza ed attualità, tenuto conto che questo tipo di meccanismi è ancora molto diffuso in Sudamerica dove le società calcistiche europee cercano nuovi talenti e nuovi affari. Solo per questo la trattativa con i granata è andata più lenta del previsto, nonostante il gradimento del centrocampista.

Tuttavia, sembrerebbe che il giocatore sia in partenza dato che il Fortaleza ha postato un saluto al giocatore sui suoi canali social. Nel frattempo il club proprietario del cartellino, il Corinthians, ha diffuso un comunicato in cui annuncia di aver raggiunto l’accordo con la Salernitana, quindi la trattativa è ad un passo dalla conclusione. A questo punto si aspetta solo l’ufficialità del club granata.


Potrebbe interessarti anche:

Salernitana, sorpasso a destra: con Verdi cambia lo scacchiere di Colantuono

Calciomercato Salernitana, il punto sull’attacco: Kaio Jorge, Verdi, Nsame

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari