giovedì 30 05 24
spot_img
HomeFrontpageIncontro Milan-CCSC: i temi trattati in mattinata allo stadio "Arechi"
spot_img

Incontro Milan-CCSC: i temi trattati in mattinata allo stadio “Arechi”

spot_img
spot_img

Questa mattina, l’AD della Salernitana, Maurizio Milan, ha partecipato all’incontro con i rappresentati del Centro Coordinamento Salernitana Club.

Salernitana, l’incontro tra Milan e il CCSC

L’amministratore delegato Maurizio Milan ha incontrato, nel corso della mattinata, i rappresentanti del Centro di Coordinamento Salernitana Club presso la Sede Sociale della Salernitana, allo stadio “Arechi”.


Potrebbe interessarti anche:


Nell’incontro si sono toccati diversi temi riguardanti, ovviamente, il club granata, il futuro dello stadio “Arechi” e del Campo “Volpe”. L’AD ha sottolineato “il massimo impegno che la Regione Campania sta ponendo in essere per la realizzazione del nuovo stadio “Arechi”” e, inoltre, ha evidenziato che “al momento il club è in attesa di conoscere il crono-programma dei lavori e che con grande attenzione e sensibilità si lavorerà per venire incontro alle esigenze della tifoseria“.

Milan ha continuato, poi, informando i tifosi anche riguardo al centro sportivo “Mary Rosy”: nel corso della settimana è stato effettuato un adeguamento contrattuale che “prevede la possibilità di ulteriori interventi migliorativi alla struttura“.

Per quanto concerne il calcio giocato, il dirigente della Salernitana ha ribadito la massima fiducia della società nei confronti dell’operato di Inzaghi. La società è “sempre più convinta sia il profilo giusto per la squadra: un tecnico di esperienza che ha grinta, passione, motivazioni e tanto amore per Salerno e per i salernitani“.

Sempre sull’operato del tecnico, si è sottolineato che il suo lavoro in queste prime settimane è “comunque condizionato nel breve termine dal periodo di preparazione del precedente allenatore a cui si sta ponendo rimedio. Nei prossimi mesi la Società è pronta a proseguire il suo impegno nel percorso di crescita e di miglioramento della squadra e del club ma per il bene della Salernitana sarà fondamentale prestare sempre massima attenzione all’equilibrio economico e finanziario“.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari