HomeFrontpageCacicia, vice di Nicola, squalificato 4 mesi: violato Codice di Giustizia Sportiva

Cacicia, vice di Nicola, squalificato 4 mesi: violato Codice di Giustizia Sportiva

- Advertisment -

Manuele Cacicia, vice del tecnico della Salernitana Davide Nicola, rischia uno stop di quattro mesi per squalifica. La decisione arriverebbe in seguito alla violazione del Codice di Giustizia Sportiva.

Salernitana: il vice allenatore Cacicia squalificato?

Va subito fatta una premessa importante: la Salernitana è estranea ai fatti. Il club di Iervolino non rischia nulla e non è coinvolto. La faccenda riguarda esclusivamente il vice allenatore Manuele Cacicia che, dal novembre del 2021 fino al febbraio del 2022 (quando ha cominciato il suo rapporto di lavoro con i granata, entrando nello staff tecnico di Nicola) ha allenato l’ASD Academy Lucchese senza essere tesserato.


Ti potrebbero interessare anche:


Inoltre, accettando l’ingresso nello staff di Nicola, Cacicia ha svolto attività in due società diverse nella medesima stagione sportiva. Sono due, quindi, le irregolarità che vanno contro al Codice di Giustizia Sportiva.

Il possibile sostituto

Il sostituto, in via del tutto ‘ufficiosa’, potrebbe essere Simone Barone, al momento Collaboratore Tecnico di Nicola. La soluzione sarebbe, quindi, interna e applicata solamente durante le partite. Il campione del mondo del 2006 andrebbe a ricoprire il ruolo lungo i 4 mesi di squalifica. Per quanto riguarda Cacicia, potrà seguire gli allenamenti, ma non potrà sedersi in panchina.

Exit mobile version