mercoledì 25 01 23
HomeCalcioPremio "Fortunato" alla memoria di Robert Boggi, storico arbitro salernitano

Premio “Fortunato” alla memoria di Robert Boggi, storico arbitro salernitano

- Advertisment -spot_img
La Fondazione Fioravante Polito ha annunciato, nella giornata odierna, l’assegnazione del Premio “Andrea Fortunato” alla memoria di Robert Antony Boggi, storico arbitro salernitano deceduto lo scorso 29 dicembre all’età di 67 anni.

Chi era Robert Boggi

Robert Antony Boggi è stato un arbitro di calcio italiano, nato nella Grande Mela ma con Salerno nel cuore. Compie i primi passi in Serie B nel 1988 per poi passare, due anni più tardi, a dirigere gli incontri della massima serie italiana. Ed è proprio in quell’anno che riceve il Premio “Giorgio Bernardi“, riservato al miglior giovane arbitro debuttante di Serie A. La sua carriera recita 119 presenze nel nostro campionato, dal 1990 al 1999, tra cui: un derby d’Italia, un derby della Madonnina, tre derby del Campidoglio e tre Juventus-Milan.


Ti potrebbero interessare anche:


Premio Fortunato, l’annuncio della Fondazione Fioravante Polito

Siamo lieti di annunciare che il prossimo 13 febbraio, presso il Salone d’Onore del CONI a Roma, verrà assegnato il Premio Andrea Fortunato alla memoria dell’arbitro salernitano Robert Antony Boggi. Questo premio è stato istituito per onorare la memoria di Boggi e celebrare il suo contributo allo sport, soprattutto come arbitro internazionale di calcio.
Un’occasione per ricordare la sua vita e il grande uomo che era“.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari