venerdì 09 12 22
HomeCalcioPromozione Campania, Girone D: la 7ª giornata di campionato

Promozione Campania, Girone D: la 7ª giornata di campionato

- Advertisment -spot_img

Al via la 7ª giornata del Girone D di Promozione Campania. I risultati dell’ultimo turno hanno portato novità di classifica importanti, con l’Atletico San Gregorio che ha conquistato i tre punti che l’hanno condotto in vetta. Solo un pari per lo Sporting Pontecagnano che dovrà dunque condividere il primato in classifica coi gregoriani. Notevole balzo in avanti per il Centro Storico Salerno che, grazie al successo ottenuto al San Biagio di Palomonte, si posiziona alle spalle delle prime della classe.

Promozione Campania: la 7ª giornata

Fitto l’anticipo della 7ª giornata del  Girone D di Promozione Campania, con ben sei gare da disputare. Appuntamento alle 15:30 col Centro Storico che, sull’onda dell’entusiasmo, ospita la primatista San Gregorio nel big match della settimana. I bianco-granata tenteranno dunque il sorpasso. La squadra di Gerardo Dente cercherà di mantenere il primo posto, augurandosi un altro passo falso da parte dello Sporting.

La società di Mario Controne disputerà l’incontro casalingo nella giornata di domani, alle ore 11:00. La squadra di Palomonte vive una situazione di classifica non eccelsa e proverà a contenere la voglia di rivalsa della corazzata di Pontecagnano.


Potrebbe interessarti anche:


Altra partita da tenere d’occhio è certamente quella tra Nocera Superiore e Atletico Faiano. I primi vorranno riscattare la sconfitta subìta ai danni del Sapri Calcio e cercare di avvicinarsi alle zone calde della classifica. I secondi proveranno ad agganciare il gruppetto delle pretendenti alla promozione in Eccellenza.

Chiude la giornata, il posticipo tra Temararia 1957 e Sapri Calcio GDP. La squadra di San Mango si affiderà ancora una volta ai gol di Pietro D’Acunto per scalare le posizioni del girone. La doppietta siglata nell’ultima gara contro la US Poseidon è valsa i tre punti per la formazione biancoblù. L’attaccante classe 2001 proverà a ripetersi, cercando di staccare di cinque lunghezze la squadra saprese.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: