lunedì 24 06 24
spot_img
HomeCalcioPassaporto ematico, c'è il sì della Gelbison. Una menzione a Tiki Taka...
spot_img

Passaporto ematico, c’è il sì della Gelbison. Una menzione a Tiki Taka (Italia 1)

spot_img
spot_img

La battaglia della Fondazione Polito per l’estensione del passaporto ematico all’intero mondo del calcio registra le adesioni di due società calcistiche.

Passaporto ematico, due adesioni in Serie D

La campagna per il passaporto ematico nei campionati di calcio incassa le adesioni di due club che giocano in Serie D.

Nel pomeriggio di giovedì, la vice presidente della Gelbison, Vincenza De Luca, ha annunciato il sostegno del club rossoblù, attualmente in testa al girone I.

https://www.facebook.com/Fondazionefioravantepolito/videos/1302451540240725/

A questa battaglia si è unita anche la Castellanzese (gruppo B) con un messaggio del numero 1 Alberto Affetti.

 

https://www.facebook.com/Fondazionefioravantepolito/videos/381850803300391/

La proposta della Fondazione Polito anche a Tiki Taka

La causa della Fondazione Polito è arrivata anche in tv: nel corso dell’ultima puntata di Tiki Taka-La Repubblica del pallone, in onda su Italia 1, Piero Chiambretti ha dato la notizia dell’intesa tra l’associazione di Santa Maria di Castellabate e la Lega di B.

Tra i tornei professionistici, soltanto la Serie C ha imposto a tutte le società di effettuare i 16 test necessari per prevenire le malattie del cuore e del sangue.

Ricordiamo, infine, che la proposta di legge sull’introduzione del passaporto ematico è ferma in Parlamento da 8 anni.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari