giovedì 30 11 23
spot_img
HomeEditorialeParma-Salernitana: il migliore in campo
spot_img

Parma-Salernitana: il migliore in campo

spot_imgspot_img

Il migliore in campo

Primo tempo da spettatore, secondo tempo da protagonista. Mattia Sprocati è il migliore in campo nella serata che ha visto la sua Salernitana effettuare una vera e propria “remuntada” al Tardini di Parma. Entrato nella ripresa quando i granata sono sotto per 2 a 0 appena Zito gli passa la palla si gira e dal limite spara un destro che si infila dove Frattali non può arrivare. Con il suo ingresso il registro della partita cambia oltre al modulo di gioco: il 3-4-3 favorisce gli inserimenti sulle fasce dove sulla catena di sinistra è libero di svariare. È un giocatore che merita ma ancora una volta il modulo di gioco ha penalizzato la sua presenza. Il motivo ormai da inizio stagione resta dunque sempre lo stesso ovvero “con quale modulo potrebbe esprimersi meglio questa Salernitana” e ancora non si trova risposta.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Parma-Salernitana: il migliore in campo

spot_img

Il migliore in campo

Primo tempo da spettatore, secondo tempo da protagonista. Mattia Sprocati è il migliore in campo nella serata che ha visto la sua Salernitana effettuare una vera e propria “remuntada” al Tardini di Parma. Entrato nella ripresa quando i granata sono sotto per 2 a 0 appena Zito gli passa la palla si gira e dal limite spara un destro che si infila dove Frattali non può arrivare. Con il suo ingresso il registro della partita cambia oltre al modulo di gioco: il 3-4-3 favorisce gli inserimenti sulle fasce dove sulla catena di sinistra è libero di svariare. È un giocatore che merita ma ancora una volta il modulo di gioco ha penalizzato la sua presenza. Il motivo ormai da inizio stagione resta dunque sempre lo stesso ovvero “con quale modulo potrebbe esprimersi meglio questa Salernitana” e ancora non si trova risposta.
spot_img

Notizie popolari