HomeSportBASKETDue test positivi per la OMEPS Battipaglia in Grecia

Due test positivi per la OMEPS Battipaglia in Grecia

- Advertisment -

Una settimana in Grecia per preparare il prossimo campionato di A2 femminile: la OMEPS Battipaglia in campo per la Givova Cup contro Aris Salonicco e Apollon.

OMEPS Battipaglia in forma nella Givova Cup

Segnali incoraggianti per la OMEPS Battipaglia dalle prime due partite della Givova Cup.

Le ragazze guidate da Vasilis Maslarinos hanno battuto in successione l’Aris Salonicco (63-39) e l’Apollon (77-32), mostrando una condizione già invidiabile dopo i primi 20 giorni di lavoro in palestra.

Entrambe le gare hanno seguito lo stesso canovaccio: le biancoarancio hanno subito preso il comando delle operazioni, consolidando lo scarto nei quarti centrali per poi chiudere i giochi con largo anticipo sull’ultima sirena.

In entrambi i test, poi, Maslarinos ha avuto ottime risposte dalla difesa, dove ha funzionato la staffetta Cutrupi-Seka. Buoni riscontri anche dal perimetro: l’americana di passaporto svizzero Alford ha superato la doppia cifra in entrambe le sfide; l’ex Lupebasket Mini ha consolidato le sue cifre nel match contro l’Apollon, arrivando a quota 11 punti. Sul pezzo anche il capitano Potolicchio, che aveva peraltro dovuto saltare il primo rodaggio.


Potrebbe interessarti anche:


Altre due partite prima del ritorno in Italia

La OMEPS – tornata in campo domenica per il match contro il PAOK Salonicco – chiuderà la sua tournée martedì 20 contro il Panathlitikos.

Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
Exit mobile version