domenica 13 11 22
HomeSalernitanaNzola, pericolo costante per le difese avversarie

Nzola, pericolo costante per le difese avversarie

- Advertisment -spot_img

Tra i giocatori più pericolosi e rappresentativi dello Spezia c’è attualmente M’Bala Nzola. L’angolano sta vivendo un ottimo avvio di stagione ed è il capocannoniere della squadra ligure in Serie A

M’Bala Nzola, un avvio ottimo di campionato

L’attaccante angolano dello Spezia continua a vivere una buonissima prima parte di stagione. 11 presenze e 6 gol tra tutte le competizioni, che cancellano una stagione deludente sotto il punto di vista personale come quella vissuta sotto Thiago Motta. Di certo non un’annata esaltante, che lo ha visto spesso imputato dei problemi dello Spezia quando perdeva.

Il calciatore africano nella scorsa stagione ha giocato 22 partite e segnato 2 reti, ma a far scalpore sono più i problemi extra-campo. I problemi con Thiago Motta erano ben noti, con il giocatore che era vicinissimo anche all’addio. Tante squadre a cercarlo in passato, con Fiorentina, Genoa, Udinese e Cagliari che avrebbero potuto prenderlo. Addirittura voci dalla Turchia per lui, con un lieve interessamento da parte dell’Istanbul Basaksehir.


Ti potrebbero interessare anche:


La stagione del rilancio?

Attualmente Nzola sta vivendo probabilmente la sua miglior stagione da quando è in Italia o almeno il miglior avvio. Ha già messo nel mirino i gol fatti nella stagione 2019-2020, in cui tra tutte le competizioni segnò 8 reti. La voglia di fare sembra essere tanta e la Cremonese lo sa benissimo. Il pareggio dell’ultima giornata resta ancora amarissimo con tanta paura anche per i liguri, però.

Nell’ultima partita, infatti, l’angolano ha segnato la rete che ha aperto le marcature nella partita salvezza contro i grigiorossi. Una sfida dove ha giocato anche benissimo sotto il punto di vista tattico, dimostrando di poter essere utile anche senza andare a rete. La Salernitana dovrà stare attenta lì dietro, anche perché l’attaccante potrebbe accendersi all’improvviso. Dalle parti di Spezia ormai lo conoscono bene: può fare il bello e il cattivo tempo, se solo lo vuole.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: