giovedì 25 07 24
spot_img
HomeSportMassimiliano Mandia tricolore nella specialità campagna
spot_img

Massimiliano Mandia tricolore nella specialità campagna

spot_img
spot_img

Un altro alloro nella bacheca di Massimiliano Mandia: il 33enne originario di Battipaglia ha vinto in Abruzzo il titolo nazionale di tiro di campagna (hunter & field).

Un altro successo per Massimiliano Mandia

Dopo una stagione vissuta ai margini della squadra azzurra, Massimiliano Mandia si è preso una bella rivincita ai campionati italiani di tiro di campagna, disputati il 22 e il 23 luglio a Castel di Sangro (L’Aquila).

Per la sesta volta nella sua carriera, l’arciere delle Fiamme Azzurre il tricolore della specialità al termine di un cammino impeccabile, in cui ha dominato la scena fin dalle qualificazioni, concluse con il miglior punteggio in assoluto (355).

Dopo aver sconfitto in semifinale il siciliano Antonio Giuffrida (Arcieri Catania) per 51-48, Mandia ha prevalso di strettissima misura (59-58) anche sull’emergente lombardo Matteo Borsani (Arcieri del Roccolo). Medaglia di bronzo per Marco Morello (Aeronautica Militare), che ha battuto Giuffrida con il punteggio di 60-52.


Potrebbe interessarti anche:


A fine agosto gli Assoluti

Escluso dalla squadra azzurra che sta partecipando alla prova di Coppa del Mondo di Parigi, Mandia sarà protagonista ai campionati italiani, che si disputeranno dal 24 al 27 agosto a Seravezza, in provincia di Lucca. Il poliziotto salernitano si presenterà in Toscana con l’obiettivo di replicare i risultati ottenuti un anno fa a Oderzo (Treviso), quando vinse l’oro nella prova a squadre mista (con Chiara Rebagliati) e l’argento nella gara individuale.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari