mercoledì 24 04 24
spot_img
HomeFrontpageLa Rari Nantes Salerno si prende il derby. Ma che pubblico!
spot_img

La Rari Nantes Salerno si prende il derby. Ma che pubblico!

spot_imgspot_img

La Rari Nantes Salerno si regala una Pasqua da ricordare. La squadra salernitana vince il derby trascinata da un grande pubblico

Derby bellissimo

La Rari Nantes Salerno chiude la serie di tre partite casalinghe consecutive. Protagonista di un grandissimo “Round Retrocessione“, la squadra cara al presidente Enrico Gallozzi si aggiudica anche il derby. Rari Nantes Salerno – CN Posillipo 13-8. Con questa vittoria, il ruolino di marcia parla di 3 partite vinte ed una sconfitta, al netto del turno di riposo che, ovviamente, toccherà a tutte le squadre. È stato un derby bellissimo, non solo per la partita, ma anche per il colpo d’occhio della piscina “Vitale”, piena in ogni ordine di posto. Presente, per sostenere la Rari Nantes Salerno, anche una delegazione della Curva Sud Siberiano. I tifosi, con la la loro passione ed il loro tifo, hanno trascinato la squadra alla vittoria. Prossimo appuntamento, la trasferta contro la Roma Vis Nova Pallanuoto


Ti potrebbe interessare anche:

La Rari evita i playout se..

La situazione playout resta comunque complicata per la squadra di mister Presciutti. Nonostante un girone salvezza ottimo, la Rari Nantes Salerno deve fare i conti con il pessimo girone di “Regular Season”, nel quale è riuscita a raccogliere soltanto 7 punti, frutto di 2 vittorie ed un pareggio. Escludendo l’Iren Genova Quinto, oramai fuori pericolo, la lotta resta aperta tra l’Astra Nuoto Roma, il CN Posillipo e, un gradino più giù, proprio i giallorossi salernitani. Nelle successive 2 partite, la squadra romana, che ad oggi ha totalizzato 21 punti, avrà da scontare il turno di riposo e lo scontro diretto a Salerno. Il CN Posillipo sembra la squadra più avvantaggiata  ad evitare i gironi playout.  La squadra napoletana, che nella classifica generale ha totalizzato 20 punti, ha a disposizione ancora 2 incontri.

Rari Nantes Salerno – CN Posillipo 13-8

I parziali: 1-4; 5-0; 3-1; 4-3 

In rete per i salernitani: 6 gol Gallo; 4 gol Goreta; 2 gol Vrbnjak; i gol Luongo

Le parole di Valentino Gallo:

«Ho ancora i brividi per il sostegno del pubblico. Ci siamo sentiti caricati a molla dopo un avvio di titubante, il lavoro di squadra ha consentito a me e Goreta di rendere al meglio […] Mi auguro di poter festeggiare con un pubblico del genere la salvezza, tra le mura amiche. Faccio i miei più sinceri auguri di buona Pasqua a tutta la famiglia rarinantes e ai tifosi!»

spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24

Notizie popolari