lunedì 03 10 22
HomeFrontpageMarcenaro e la sua prima volta con la Bersagliera

Marcenaro e la sua prima volta con la Bersagliera

- Advertisment -spot_img

Rocchi ha deciso di affidare l’arbitraggio del match di domenica 11 settembre tra Juventus e Salernitana, al giovane Matteo Marcenaro. Arbitro dal 2007, il cui debutto nella massima serie italiana risale alla scorsa stagione, precisamente al match tra Hellas Verona e Cagliari, terminato 0-0.

Juventus-Salernitana: la prima volta di Marcenaro

L’arbitraggio del match  di domenica 11 settembre tra Juventus e Salernitana, valido per la 6ª giornata di Seria A 2022-2023, è stato affidato da Rocchi al genovese Matteo Marcenaro.

Quella di domenica, sarà per il 29enne la terza gara ufficiale in questo campionato di Serie A. I primi due incontri sono stati: Napoli-Lecce e Bologna-Verona, rispettivamente alla 2ª e 4ªgiornata, entrambi terminati con un pareggio.

L’arbitro genovese, avendo esordito in Serie A  nella scorsa stagione, non si è mai trovato dinnanzi ne la Bersagliera, ne la Juventus.  Nonostante la mancanza di precedenti e quindi la possibilità di fare un’analisi oggettiva, il direttore di gara  si è sempre dimostrato tempestivo, fiscale ed equilibrato nelle sue precedenti decisioni, dimostrando grande capacità di amministrazione della gara.


Ti potrebbero interessare anche:


Infatti i cartellini estratti dal genovese, in questa stagione, sono 12 in due partite. Di cui 11 gialli ed 1 rosso. Ciò dimostra una grande presa di posizione del giovane arbitro, nel momento in cui la parta tende a rendersi più ‘movimentata’ ed ‘accesa’. Nonostante questa sua fiscalità, le sue prestazioni sono sempre state valutate, quasi sempre, in maniera più che sufficiente, in quanto non presentavano errori particolarmente ‘gravosi’ e decisivi per la gara.

 

 

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: