sabato 18 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageLa stagione di Ivan Radovanovic: l'esperienza che serviva in difesa

La stagione di Ivan Radovanovic: l’esperienza che serviva in difesa

Proponiamo, a conclusione del campionato di Serie A 2021-2022, un’analisi sulla stagione di Ivan Radovanovic, difensore della Salernitana.

La stagione di Ivan Radovanovic

Giunto a Salerno nel mercato di gennaio 2022 dal Genoa, Radovanovic si è imposto nel reparto difensivo della Salernitana, collezionando 14 presenze. Il serbo, di ruolo centrocampista ma negli ultimi anni adattato anche come difensore centrale, così come Federico Fazio, ha realizzato un gol in questa stagione. La rete è arrivata contro la Roma, con una gran conclusione dalla distanza. Sono, invece, quattro le ammonizioni rimediate nell’esperienza a Salerno, mentre ottimo il dato sui duelli aerei vinti: ben 69%.

L’esperienza che serviva in difesa

Inizialmente utilizzato come regista nel centrocampo a cinque, grazie ad una posizione più arretrata è riuscito ad imporsi come centrale in difesa. Spesso, infatti, è stato affiancato da Gyomber e Fazio con cui ha formato un ottimo terzetto difensivo. Il gol contro la Roma ha rappresentato uno dei momenti più belli per il difensore serbo che, dopo diverso tempo, ha ritrovato la gioia del gol. Sarà fondamentale il prossimo anno riconfermarlo perché si è ambientato e sul campo ha dimostrato di essere ancora un valido calciatore ma soprattutto di esperienza.

La carriera di Radovanovic

Nel corso della sua carriera ha indossato diverse maglie. Dopo le giovanili al Partizan Belgrado, il centrale serbo si trasferisce allo Smederevo, club serbo. L’Atalanta, nel 2008, si mobilita per portarlo in Italia e lo presta al Pisa. In seguito all’esperienza toscana, torna a Bergamo e disputa quattordici presenze. Dal 2010 al 2012, si trasferisce in prestito al Bologna e poi al Novara, per poi disputare un’ultima stagione all’Atalanta. La parentesi più importante della carriera di Radovanovic è, tuttavia, dal 2013 al 2019, con la maglia del Chievo Verona. In seguito si trasferisce al Genoa e nel gennaio del 2022 passa alla Salernitana con cui conquista una salvezza storica.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: