mercoledì 07 12 22
HomeFrontpageIervolino : "Nicola è l'allenatore della Salernitana"

Iervolino : “Nicola è l’allenatore della Salernitana”

- Advertisment -spot_img

Il Presidente Iervolino si è espresso durante un’intervista sulle sorti del tecnico della Salernitana Davide Nicola. Dopo la seconda sconfitta consecutiva in campionato, l’ultima a Reggio Emilia contro il Sassuolo, la panchina di Nicola è sembrata traballare. Nicola rappresenta però un simbolo sia per la Salernitana che per i tifosi.

Ma vediamo le parole di Danilo Iervolino su questa spinosa questione.

Danilo Iervolino a proposito di Davide Nicola

Nell’intervista rilasciata a Lira Tv, Danilo Iervolino parla del futuro del tecnico della Salernitana: «Nicola è l’allenatore della Salernitana, ho sentito sia lui sia il direttore sportivo e le responsabilità sono diffuse. Ci sono cose da registrare, guardiamo alla prossima partita. Gli abbiamo rinnovato la nostra fiducia, è stato lui a portarci alla salvezza».


Ti potrebbero interessare anche:

Iervolino accenna anche alla vittoria con la Juventus e al risultato ottenuto dai granata: «Quest’anno eravamo partiti molto bene, vi invito a fare una riflessione: 225 minuti fa, ovvero dal primo tempo contro la Juventus, eravamo in alta classifica e veniva pontificato a livello nazionale il nostro gioco. Poi buio nero, con la sconfitta in casa col Lecce e lo 0-5 di ieri. Sembra quasi sia stato cancellato quanto di buono era stato raccontato. Occorre equilibrio, lo ribadisco, ma il campanello d’allarme è serio».

Davide Nicola: fiducia legata a domenica?

Domenica i granata scenderanno in campo contro il Verona, sarà una partita molto importante per la Salernitana. Il destino di Nicola sarà legato a questo match?

Ecco le dichiarazioni del Presidente Iervolino: «Qualsiasi cosa rispondessi potrei essere smentito tra 10-15 giorni. Il calcio è dinamico, la fiducia passa sempre dai risultati e della prestazioni. Quando le cose non vanno c’è l’obbligo morale di cambiare. Perdessimo 10-0 col Verona, ovviamente ragionando per assurdo, è chiaro che occorrerebbe più di una spiegazione. E’ una fiducia piena, sentita, autentica e genuina».

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: