sabato 24 09 22
HomeSportBASKETLe avversarie della Givova Scafati: Happy Casa Brindisi

Le avversarie della Givova Scafati: Happy Casa Brindisi

- Advertisment -spot_img

Un’altra rivale della Givova Scafati sotto la lente d’ingrandimento di SalernoSport24: riflettori puntati sulla Happy Casa Brindisi di coach Vitucci.

Le rivali di Scafati: Brindisi, obiettivo play-off

Un nuovo ciclo per il Nuovo Basket Brindisi, che sfiderà per la prima volta la Givova Scafati nella massima serie.

Dopo aver conquistato la semifinale-scudetto nel 2021, la Happy Casa è stata spettatrice degli ultimi play-off. Anche per questo, il presidente Marino e il capo allenatore Vitucci (in sella dal 2017) hanno deciso di rinnovare l’assetto del roster dalla testa ai piedi.

In regia siederà Kyran Bowman, un passato da gregario ai Golden State Warriors, alla sua prima esperienza dall’altra parte dell’Atlantico. Bowman dividerà il posto sul perimetro con il napoletano Bruno Mascolo, tra gli artefici del miracolo-Tortona.

Marcquise Reed, in arrivo dal campionato francese, occuperà lo spot di guardia lasciato libero da Clark, che ha rescisso l’accordo che lo legava a Brindisi fino al 2023. Più defilato sarà invece il ruolo del 20enne estone Rismaa, ingaggiato in estate da Pistoia.


Potrebbe interessarti anche:


Perkins punto di riferimento in area

Il comparto ali è stato completamente rivoluzionato: congedati Adrian, Gaspardo, Gentile e Udom, Brindisi ripartirà dall’ex Sassari Burnell e da un atleta versatile come Jordan Bayehe, in attesa di ritrovare il cannoniere di razza Harrison, vittima di un grave infortunio in primavera.

Dalle parti del tabellone, infine, si affacceranno Nick Perkins (17.5 punti di media con la Happy Casa versione 2021-22) e il globetrotter congolese Etou. Andrea Mezzanotte – che ha dato l’addio a Trento dopo 4 anni – occuperà invece un posto di retroguardia nelle gerarchie interne.

La partecipazione alla FIBA Europe Cup non dovrebbe togliere fiato ai brindisini. Tuttavia, Vitucci dovrà trovare la giusta ricetta (soprattutto sul perimetro) per scalare la classifica.

Le sfide contro la Givova

Happy Casa e Givova si ritroveranno una di fronte all’altra la sera di Santo Stefano, alla 12ª giornata. Il ritorno (al PalaMangano) è previsto per la vigilia di Pasqua (25° turno).

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: