giovedì 10 11 22
HomeFrontpageGiudice sportivo: le sanzioni della 10ª giornata

Giudice sportivo: le sanzioni della 10ª giornata

- Advertisment -spot_img

Il giudice sportivo Gerardo Mastandrea ha emesso le sanzioni della 10ª giornata di campionato di Serie A. Saranno ben quattro gli squalificati in vista della prossima giornata e nessuno di questi veste di granata.

Giudice sportivo, le sanzioni

La decima giornata di campionato non ha avuto grandi sussulti dal punto di vista disciplinare. Si parte dalle ammende di 5000,00 euro ciascuno per Lecce e Roma: ai primi poiché i propri supporter hanno fatto ritardare di cinque minuti il fischio d’inizio di Lecce-Fiorentina per via dei fumogeni; ai secondi perché i tifosi romanisti, a fine partita, hanno intonato «cori beceri» nei confronti dei sostenitori della Sampdoria. Ammenda anche per il centrocampista della Roma Lorenzo Pellegrini: 1500,00 euro per proteste nei confronti del direttore di gara con l’aggravante del grado di capitano.


Ti potrebbero interessare anche:


Passando alle squalifiche: due turni a Nicolò Rovella del Monza, espulso contro l’Empoli per aver dato una manata al volto ad un avversario a gioco fermo; un turno ad Antonino Gallo del Lecce per la doppia ammonizione ricevuta durante il match contro la Fiorentina; un turno anche per Gianmarco Ferrari (Sassuolo) e Rodrigo Becao (Udinese) per la quinta ammonizione subita in campionato.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: