sabato 18 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageLa stagione di Frédéric Veseli: un campionato da dimenticare

La stagione di Frédéric Veseli: un campionato da dimenticare

Proponiamo, a conclusione del campionato di Serie A 2021-2022, un’analisi sulla stagione di Frederic Veseli, difensore della Salernitana.

La stagione di Frederic Veseli

Reduce dalla promozione in Serie A come protagonista, nel corso di questa stagione il difensore albanese ha raccolto nove presenze. Inizialmente fermato da un infortunio, ha iniziato la stagione con un po’ di ritardo rispetto ai compagni di squadra. Sono 627 i minuti raccolti in questo campionato, infatti, rispetto alla Serie B, Veseli ha trovato meno spazio. Le statistiche di contrasti vinti e dei duelli aerei vinti lo vedono ad un passo dalla sufficienza: rispettivamente 57% e 56%, dati che sicuramente possono essere migliorati.

Una stagione da dimenticare

Quella di quest’anno è sicuramente una stagione da dimenticare. Nonostante il successo di squadra, con il raggiungimento della permanenza della Salernitana in Serie A, il difensore albanese ha avuto un po’ di difficoltà. Forse il salto di categoria, forse qualche disattenzione di troppo. Per impegno il calciatore non si discute, infatti, lo scorso anno in Serie B è stato tra i migliori del reparto difensivo. Sicuramente Veseli ha tanta esperienza e cercherà il modo per riscattarsi come auspicio per la prossima stagione.

La carriera di Veseli

La carriera di Veseli come calciatore professionista inizia nel 2014: dopo essersi formato in Svizzera e Inghilterra, con le maglie di Manchester City e Manchester Utd, fa il suo esordio con il Bury. Successivamente si trasferisce al Port Vale e nel 2015 arriva al Lugano. Anche in quest’ultimo caso, disputa solo una stagione. La svolta, tuttavia, si ha nell’anno successivo, quando, nel 2016, l’Empoli decide di investire sul difensore albanese. In terra toscana disputa ben quattro stagioni, condite da 96 presenze. Nel gennaio 2020 il passaggio in prestito all’Le Mans per poi tornare in Italia. Nella sessione estiva, la Salernitana decide di prelevarlo a titolo definitivo.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: