martedì 21 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeCalciomercatoFederico Bonazzoli torna a Salerno per restare? Su Instagram non lascia dubbi

Federico Bonazzoli torna a Salerno per restare? Su Instagram non lascia dubbi

Federico Bonazzoli alla Salernitana è un film che vedremo anche nel prossimo campionato di Serie A? Manca poco per saperlo definitivamente. Nel frattempo, le volontà del bomber sembrano essere ben chiare.

Federico Bonazzoli torna a Salerno?

Sono ore concitate e non affatto semplici per il club granata. La situazione è delicata e ogni mossa di mercato verrà vagliata solo dopo la stipula del contratto con il nuovo direttore sportivo. Serviranno almeno altri dieci giorni per capire che ne sarà del futuro di Federico Bonazzoli. L’attaccante, per il quale la Sampdoria vanta l’opzione del controriscatto, sembra sempre più proiettato verso un ritorno a Salerno. Attualmente, il suo costo si aggira intorno ai tre milioni.

L’ingaggio invece, desta qualche preoccupazione in quanto è pari a 1.1 milioni di euro a stagione e un contratto fino al 2025. Bisogna a questo punto capire come è più vantaggioso procedere per la Samp. I blucerchiati non possono accollarsi un altro ingaggio sopra il milione, quindi appare fondamentale, in caso di rientro del bomber, la cessione di un giocatore con pari ingaggio. Data la giovane età, per Giampaolo il giocatore potrebbe rappresentare un elemento valido per l’incastro perfetto all’interno della rosa.

La voglia di ritornare

Il capocannoniere granata non ha mai nascosto il suo amore prima per Salerno e tutto il popolo granata, poi per il club nel quale ha segnato dieci gol, dodici in stagione contando anche la Coppa Italia. Federico Bonazzoli su Instagram ha espresso in molteplici occasioni la sua ammirazione per una città che lo ha formato e gli ha donato quella voglia di meridionalità e senso di appartenenza che solo chi giunge al sud può pienamente comprendere e apprezzare.

Vittorio Tosto (si parla di lui per rimpiazzare l’ex direttore sportivo Sabatini), Roberto Breda e Marco Di Vaio sono solo alcuni dei nomi che hanno definito il capoluogo campano una ‘palestra’ di vita, che li ha resi uomini prima, calciatori poi. Sarà il bomber in prestito dalla Sampdoria il prossimo ad aggiungersi alla lista? Tramite social i suoi messaggi sono chiari, di facile interpretazione. Lo si evince tra le righe, tra qualche parola o frase che lascia intuire facilmente le sensazioni del capocannoniere. Seppur in vacanza tra piscina, divertimento e relax, la mancanza di Salerno si fa sentire e con essa, cresce la voglia di tornare e scrivere tante altre pagine in maglia granata.


Potrebbe interessarti anche:

 

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: