venerdì 09 12 22
HomeFrontpageGli ex di turno di Salernitana-Verona

Gli ex di turno di Salernitana-Verona

- Advertisment -spot_img

In vista del match tra Salernitana ed Verona, che si disputerà domenica 9 ottobre alle ore 15, proponiamo un’analisi sugli ex di turno.


Ti potrebbero interessare anche:


Gli ex di Salernitana – Verona

Sono quattro i calciatori che nella sfida tra Salernitana ed Hellas Verona ritroveranno il loro passato. Un match importante, soprattutto in ottica dei padroni di casa, per quanto riguarda la lotta alla salvezza. Da un lato i granata sono reduci da due sconfitte consecutive, mentre i gialloblù giocheranno questa sera contro l’Udinese. Tra gli ex ci sono Milan Djuric e Simone Verdi, calciatori che Salerno ha apprezzato per la loro dedizione e per l’importante contributo per raggiungere la salvezza dello scorso anno. Ci sono anche Alessandro Berardi e Matteo Lovato. Conosciamo le loro storie.

Il vuoto lasciato da Milan Djuric

Il centravanti bosniaco classe 1990 è uno tra i calciatori che più hanno rappresentato la Salernitana negli ultimi anni. Approdato nel territorio campano nel 2018, ha disputato ben quattro stagioni, collezionando 128 presenze e 28 gol. Un calciatore leader che nella scorsa sessione estiva di calciomercato è stato ceduto al Verona. Chissà come vivrà il ritorno a Salerno.

Lovato un recente passato in gialloblù

Anche per Lovato un ritorno al passato dal sapore dolce. Il Verona, infatti, è stata la squadra che nel 2020 ha lanciato il giovane difensore classe 2000 in Serie A. Nel 2021, l’Atalanta ha deciso di puntarci fortemente, prelevandolo a titolo definitivo, salvo poi cederlo al Cagliari con la formula del prestito. Nel 2022 l’approdo alla Salernitana, nella trattava che ha portato Ederson a Bergamo.

Berardi a Salerno, quasi un decennio fa…

Forse i tifosi più giovani non se lo ricordano, ma Alessandro Berardi nella stagione 2013-2014 giocò nella Salernitana. Dopo l’esperienza in terra campana, il portiere classe 1991, passò anche per Grosseto, poi Bari ed infine Messina. Nella stagione 2018-2019 fu prelevato dall’Hellas Verona e domenica tornerà allo stadio “Arechi” da avversario.

Simone Verdi, l’ex più atteso

Tra i calciatori che più di tutti sono rimasti nel cuore dei tifosi della Salernitana, c’è sicuramente Simone Verdi. Il fantasista classe 1992 è approdato a Salerno nel mercato invernale del 2022. Rivelazione del ex DS Walter Sabatini, ha contribuito fortemente alla salvezza dello scorso anno, con 15 presene e cinque gol. A termine di questa stagione, il suo prestito non è stato rinnovato, ed il Verona lo ha prelevato con la stessa formula sempre dal Torino.

Paolo Panebianco
Paolo Panebianco
Appassionato di storia, scrittura e Salernitana. Credo nello sport come motivo di integrazione e di crescita dell'individuo. Sempre credere nei propri sogni.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: