domenica 25 09 22
HomeFrontpageGli ex di Salernitana-Lecce: c'è solo un ex granata tra i salentini

Gli ex di Salernitana-Lecce: c’è solo un ex granata tra i salentini

- Advertisment -spot_img

Salernitana-Lecce è sempre stata una gara che ha visto protagonisti molti ex. Basti ricordare, in passato, allenatori del calibro di Delio Rossi e Zdenek Zeman, oppure calciatori che hanno ben figurato in entrambi i contesti come Alfonso Camorani, Anderson Babù e Massimo Coda. Ultimamente, questa tendenza tra le due squadre è leggermente calata, tant’è vero che soltanto un giocatore sarà l’ex di giornata e, per di più, attualmente indossa la casacca giallorossa del Lecce.

Salernitana-Lecce: l’ex di giornata è giallorosso

Il grande ex di Salernitana-Lecce non è di certo un giocatore qualunque: difensore centrale scuola Lazio, capitano della Bersagliera e tra i protagonisti della risalita dei granata dai bassifondi della Lega Pro – Seconda Divisione fino alla Serie B. Si tratta di Alessandro Tuia.

Il difensore centrale classe ’90 ritornerà all’Arechi da avversario per la terza volta, dopo averlo già fatto per due volte in Serie B indossando la maglia del Benevento. Tuia era arrivato a Salerno nell’estate del 2012 via Lazio dopo le esperienze con le maglie di Monza e Foligno.


Ti potrebbero interessare anche:


Nella sua prima stagione in granata, Tuia riesce subito a conquistare la promozione in Prima Divisione vincendo campionato e Supercoppa di categoria. Per l’approdo in Serie B dell’Ippocampo ci vorranno altre due stagioni, dove Tuia contribuirà in maniera determinante alla vittoria del campionato e della Coppa Italia di Lega Pro. Con la Salernitana, Tuia giocherà tre stagioni in cadetteria conquistando altrettante salvezze, prima di lasciare Salerno nell’estate del 2018 per approdare al Benevento. Dal 2012-2013 al 2017-2018, Tuia ha collezionato in tutto 144 presenze, condite da due gol e sette assist.

Tuia è al Lecce dall’estate del 2021 e si appresta a disputare la seconda stagione in Salento, la seconda in assoluto in Serie A. Con la maglia giallorossa, nella scorsa stagione ha conquistato la promozione in massima serie vincendo il campionato di B, scendendo in campo 20 volte e mettendo a segno due gol. Quest’anno, Tuia ha finora collezionato due presenze in campionato, entrambe da 90′, contro Napoli (pareggio per 1-1 al Maradona) e Torino (sconfitta all’Olimpico per 1-0).

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: