lunedì 26 09 22
HomeCalcioEccellenza girone B: la quarta giornata delle salernitane

Eccellenza girone B: la quarta giornata delle salernitane

- Advertisment -spot_img

Nel weekend del 24-25 settembre prenderà il via la quarta giornata del campionato di Eccellenza campana. Le nove formazioni salernitane sono tutte inserite nel girone B, raggruppamento che vede impegnate anche formazioni irpine e del napoletano.

Eccellenza girone B: le partite delle salernitane

Il weekend delle salernitane di Eccellenza del girone B si apre con la trasferta del Giffoni Sei Casali sul campo del Sant’Agnello. Scontro salvezza tra le due squadre, divise in classifica da un solo punto (3 punti per i salernitani, 2 per i costieri) e con il Sant’Agnello ancora a secco di vittorie.

Impegno sulla carta agevole, invece, per il Faiano che in casa ospiterà il LMM Montemiletto fanalino di coda con 1 punto. I picentini sono distanti solo due lunghezze dalla vetta e, dopo il pari di Vico Equense, non vorrebbero perdere ulteriore terreno dal gruppo delle prime.

Gruppo delle prime a cui vorrebbe aggiungersi anche l’Agropoli. I cilentani ospiteranno il Rossoblù Castel San Giorgio, anch’esso facente parte del gruppo delle ultime classificate ad 1 punto. I ragazzi di mister Turco, a 2 punti dalla vetta, sognano l’aggancio alla vetta.


Ti potrebbero interessare anche:


Scontro di bassa classifica in quel di Buccino. I rossoneri di mister De Pascale, ancora a secco di vittorie e posizionati sul fondo della classifica, ospitano il Costa d’Amalfi, reduce dalla sua prima vittoria in campionato contro la Virtus Avellino. Un ulteriore risultato negativo inguaierebbe non poco i volceiani.

Impegno da non sottovalutare, invece, per il San Marzano capolista. Allo “Squitieri” di Sarno arriverà il neopromosso Città di Solofra, reduce da due vittorie e una sconfitta nelle prime tre partite di campionato. Per i blaugrana, l’occasione per poter mantenere la vetta della classifica è piuttosto ghiotta.

Chiude la rassegna il “derby” salernitano del “Vitiello” tra la Scafatese e il Salernum Baronissi. I Canarini, reduci da due sconfitte consecutive, vorrebbero riprendere la marcia verso la D contro gli Orange, avanti di tre lunghezze. Il turno in casa potrebbe favorire il ritorno alla vittoria della compagine di mister Liquidato.

Chiudono la giornata Virtus Avellino-Ercolanese, Giovanni Carotenuto-Audax Cervinara e Polisportiva Lioni-Vico Equense.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: