mercoledì 24 07 24
spot_img
HomeSalernitanaPiras a Destinazione Arechi su RCS75: "Ballardini in bilico come Castori"
spot_img

Piras a Destinazione Arechi su RCS75: “Ballardini in bilico come Castori”

spot_img
spot_img

Vigilia di campionato tra Salernitana e Genoa, match valido per la settima giornata del campionato di Serie A: si discuterà della gara di domani a Destinazione Arechi su RCS75, visibile in streaming e sulle frequenze FM 103.2 e 92.8.

Andrea Piras a Destinazione Arechi su RCS75

Domani alle ore 15:00 allo stadio Arechi ci sarà l’anticipo della settima giornata del campionato di Serie A tra Salernitana e Genoa. Il nostro Francesco Di Pasquale  è il conduttore della trasmissione Destinazione Arechi in radiovisione su live.radiocastelluccio.com. Ospite della puntata il giornalista Andrea Piras che ci parlerà degli ultimi dubbi di mister Ballardini in vista della gara di domani.

Questione proprietà

«La nuova proprietà è stata accolta con entusiasmo, già nel pre-gara con il Verona, tante le bandiere americane sono state sventolate. L’ intenzione della nuova proprietà è quella di far arrivare il Genoa a grandi livelli, magari non l’immediato ma l’idea c’è».

Castori e Ballardini ansia esonero

«Sono arrivate notizie positive per Ballardini, ma l’operato è sottocontrollo. I cinque punti in classifica possono pesare ma l’inizio è stata in salita perché il Genoa ha affrontato squadre dal calibro di Inter, Fiorentina e Napoli». 

La probabile formazione del Genoa e il magic moment di Destro

«Destro è in un ottimo momento di forma, chissà se Mancini lo sta notando. Noi abbiamo un campione d’Europa come Sirigu e c’è lo teniamo stretto. Si, Destro sarà supportato con ogni probabilità da Rovella e Fares. Con l’ingresso di Kallon o di Hernani, Rovella sarà arretrato a centrocampo». 


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.
spot_img

Notizie popolari