venerdì 24 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageL'entusiasmo della Curva Sud Siberiano: iniziative e biglietti

L’entusiasmo della Curva Sud Siberiano: iniziative e biglietti

I coriandoli erano costati 4mila euro alla Salernitana ma i tifosi della Curva Sud Siberiano non si fermerà dal colorare lo stadio “Arechi”. Nel frattempo per Bergamo spuntano fuori altri 360 biglietti per i tifosi granata.

Salernitana, tifosi su di giri

Da Iervolino a tutto il suo staff, arrivando a Nicola e i calciatori, tutti dalla stessa parte, una parte nella quale ci sono sempre stati i tifosi, la parte… granata. E nel bene e nel male si son sempre fatti sentire, ma ora più che mai si sente forte la responsabilità di non arretrare di un solo centimetro. Ed è certo che se a Bergamo ci fosse un settore ospiti da 5mila ospiti, tanti sarebbero stati gli ultras al seguito della Salernitana.

Martedì i 1.637 biglietti messi a disposizione per i tifosi del Cavalluccio erano andati in fumo nel giro di poche ore. Una nuova richiesta nella giornata di ieri sembrava trovare il diniego da parte del club nerazzurro ma, nelle ultime ore, da informazioni raccolte dalla nostra redazione, pare che potrebbero uscire altri 360 ticket. La trasferta a Bergamo è una di quelle sulla carta proibitive anche se la Dea sta vivendo un campionato al di sotto degli ultimi; la classifica non deve tradire, la squadra dell’ex Gasperini è una fucina di talenti, un laboratorio che sforna ogni anno decine di giocatori che compiono un andirivieni da tutto il mondo.

Nel frattempo in curva…

Dopo la coreografia riuscita a metà (ma con una multa piena, ndr), la Curva Sud Siberiano non si ferma. Mancano tre gare casalinghe e gli ultras granata stanno ragionando sul colpo di coda da regalare alla Serie A. Non è certo se si agirà su coreografie o altro, come accadde prima di Salernitana-Spezia con la torciata fino al viale d’ingresso dello stadio. È certo però che si farà qualcosa.


Potrebbe interessarti anche:

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: