Home Sport Atletica: Corsalonga Sangiovannese, due successi d’autore

Atletica: Corsalonga Sangiovannese, due successi d’autore

0
iannone-lamula-corsalonga
Gilio Iannone e Giuseppina Lamula | ph: Lucia Cariello e Andrea Sorrentino

A San Giovanni a Piro la classica del calendario delle gare su strada, la durissima e affascinante Corsalonga Sangiovannese. Più di 100 atleti al via.

Corsalonga Sangiovannese, bis di Gilio Iannone

La 39ª Corsalonga Sangiovannese – organizzata dalla Cilento Run – ha seguito un copione piuttosto movimentato fin dall’inizio.

Le prime insidie hanno infatti costretto i favoriti a non indugiare più di tanto: sulla scia di Riccardo Volpe (Runforever Aprilia) si sono portati Gilio Iannone (Carmax), Youssef Aich (Podistica Il Laghetto) e Gennaro Varrella (Caivano Runners).

Poco prima di metà gara, Iannone e Aich allungano su Varrella e Volpe (3° e 4° al traguardo). La coppia di testa procede di pari passo fino all’ingresso nel centro storico di San Giovanni a Piro, quando l’ex campione italiano dei 1500 metri riesce a staccare il rivale algerino.

L’atleta di Fisciano ha così replicato il successo ottenuto alla Corsalonga nel 2018.

Piazzamenti dal 6° al 10° posto per i salernitani Coletta (Podistica Pollese), Del Bue (Cilento Run), De Cesare (id.), Materazzi (Podistica Cava-Picentini) e Padula (Ideatletica Aurora).

I premi speciali per i corridori di casa sono stati vinti da Giovanni Magliano, Alessio Sorrentino e – tra gli Under-21 – Nicola Cariello.

Lamula domina la prova femminile

Giuseppina Lamula (Atletica Teverola) ha primeggiato tra le donne davanti a Giorgia Parente (Pod. Pollese, a 3’26”) e Monica Alfano (Cava-Picentini, a 4’31”).

Anna Grieco ha conquistato il trofeo “Monica Magliano”, assegnato alla prima atleta del posto. Alla Podistica Pollese, infine, la classifica di società.


Potrebbe interessarti anche:

nessun commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version