mercoledì, Aprile 14, 2021
Funshopping.it il centro commerciale on line dove acquistare migliaia di prodotti a prezzi scontati
Home Esclusive Cittadella-Salernitana, il doppio ex Iunco: "A Salerno in un periodo particolare, raggiungemmo...

Cittadella-Salernitana, il doppio ex Iunco: “A Salerno in un periodo particolare, raggiungemmo una salvezza importante”

In occasione della partita di martedì sera al “Tombolato” di Cittadella, che vedrà la Salernitana opporsi alla formazione locale, abbiamo intervistato Antimo Iunco, ex attaccante che nella sua carriera da calciatore ha vestito entrambe le casacche.

Antimo Iunco: “Partita importante in chiave promozione”

In attesa della sfida di martedì sera, che vedrà la Salernitana impegnata sul difficile campo di Cittadella, abbiamo raggiunto e avuto una piacevole conversazione con il doppio ex della gara Antimo Iunco.

Protagonista di una salvezza difficile, ma importante, a Salerno nella stagione 2008-2009. Annata traballante, dovuta ad una gestione societaria non delle migliori, e un susseguirsi di cambi in panchina, tra cui l’attuale tecnico della Salernitana, Fabrizio Castori, esonerato per ben due volte.

Nonostante ciò, il talentuoso esterno d’attacco brindisino collezionò sedici presenze mettendo a segno tre reti durante la sua breve ma intensa esperienza in Campania.

Stagioni positive e ricche di soddisfazioni, invece, per lui con il Cittadella, sfiorando per ben due volte la promozione in massima serie.

Per il classe ’84 anche esperienze in piazze importanti come Verona, Torino, Bari e Spezia, che l’hanno consolidato come uno dei migliori attaccanti della categoria dello scorso decennio.

Antimo Iunco, doppio ex della gara di martedì, cosa ricorda di entrambe le esperienze?

«Sono due ricordi ed esperienze importanti. A Salerno nonostante i tanti cambi di allenatore e tutti i casini che si susseguirono in quell’annata storica particolare per la Salernitana, con il presidente Lombardi, riuscimmo a raggiungere una salvezza importante. Con il Cittadella, invece, mi legano ricordi importanti, ho sfiorato per due volte la promozione diretta, abbiamo disputato i play-off da protagonisti. Una società a cui ancora oggi mi sento particolarmente legato».

Salernitana e Cittadelle, due protagoniste di questo campionato di Serie BKT, riusciranno ad arrivare alla promozione?

«Per i play-off sicuramente. La promozione diretta se la giocano in tanti, guardando la classifica attuale, c’è una bella bagarre. Certo che la partita di martedì darà dei risvolti importanti. Le due squadre sono a pochi punti di distanza, una partita importante in chiave promozione».

Un suo pronostico sulla gara di martedì?

«Una partita delicata, dove la squadra più solida e più salda mentalmente può porterà a casa tre punti davvero importanti».

Cosa fa oggi Antimo Iunco?

«Mi occupo di locazioni turistiche, mi sono lanciato un po’ nel settore del turismo, anche se il momento non è dei migliori. Ma non ho abbandonato del tutto il calcio avendo aperto un’accademia di tecnica individuale per ragazzini».


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Pallanuoto A1: Un punto e tante recriminazioni per la Rari Nantes Salerno

La Rari Nantes Salerno ha ospitato l'Ortigia Siracusa nel turno infrasettimanale della fase èlite della serie A1 del campionato di pallanuoto. Risultati e classifica I...

Salernitana, l’ex Walter Lopez: “Vedo tutte le partite, sono il primo a tifare Salernitana”

Ai microfoni di "SeiTv" è intervenuto l'ex difensore della Salernitana Walter Lopez. L'uruguayo non ha nascosto il dispiacere per aver dovuto lasciare Salerno e...

Salernitana-Venezia: focus su Youssef Maleh, giovane nel giro dell’Under-21

Il prossimo match per la Salernitana sarà contro il Venezia, una sfida delicata in ottica promozione per entrambe le squadre. Tra le file degli...

Nocerina-Monterosi: termina 1-1 la gara del Pasquale Novi

Oggi allo stadio Pasquale Novi si sfidano Nocerina e Monterosi, match valido la giornata 26 del campionato di Serie D, Girone G. Nocerina-Monterosi: la cronaca...

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: