lunedì, Novembre 29, 2021
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

HomeEsclusiveVerso Cagliari-Salernitana: in esclusiva l'ex mister Franco Colomba

Verso Cagliari-Salernitana: in esclusiva l’ex mister Franco Colomba

Franco Colomba ex allenatore di Cagliari e Salernitana, prossime avversarie del campionato in corso, ci racconta in esclusiva a SalernoSport24, la sua esperienza sulla panchina di entrambe le squadre.

Colomba tra il Cagliari e la Salernitana

Franco Colomba ha allenato la Salernitana in Serie B nel 1995. In quel campionato con i campani sfiorò la promozione in A venendo esonerato l’anno dopo. Negl’anni passa in vari club fino ad approdare nel 2006 al Cagliari. Poco più di un paio di mesi la sua permanenza in Sardegna, con soli sette punti in otto partite a febbraio del 2007 finisce la sua esperienza.

Due piazze attualmente con il numero più basso di punti conquistati, dove il mister toscano ha trascorso due percorsi completamente opposti. Le squadre si sfideranno nell’anticipo di Serie A venerdì sera allo stadio “Unipol Domus”.

Due percorsi differenti tra granata e sardi. Che ricordi le sono rimasti?

«Con la Salernitana c’è stata una prima stagione dove abbiamo avuto un’ascesa importante. Siamo arrivati ad un punto dalla Serie A, è stata senz’altro un’annata positiva, poi l’anno dopo non è andata bene abbiamo perso dei giovani importanti soprattutto in difesa. Però ugualmente ho un bel ricordo. Con il Cagliari una piccola parentesi, ho fatto le partite con delle squadre decisamente più forti di noi. Ero stato chiamato per motivare l’ex allenatore che poi è tornato e all’ultima settimana si sono salvati. Il Cagliari non è entrato nel mio cuore a differenza dei granata».

Sta seguendo l’attuale campionato e nello specifico le sue due ex?

«La Salernitana si sapeva perché è una neopromossa, magari a gennaio qualche problemino si potrà risolvere. Mentre il Cagliari non me lo aspettavo che fosse in questa posizione. Una squadra con dei valori al suo interno, sembra strano che si trovi lì.»

Si aspettava questo posto in classifica? E come giudica l’operato dei suoi colleghi?

«Sono entrambe squadre che hanno cambiato l’allenatore, però onestamente credo che Castori e poi Colantuono stiano seguendo i programmi, facendo il possibile nonostante le difficoltà evidenti. Così anche per il Cagliari, il cammino di Mazzarri non è stato quello che si aspettava dopo il cambio».

Di cosa si occupa attualmente?

«Vado a vedere le partite come sempre e collaboro con una società a Bologna a livello dilettantistico. Ma sono sempre in attesa di qualche situazione che possa cambiare il vento».


Potrebbe interessarti anche:

Islay Avella
Ciao mi chiamo Aila Avella e faccio parte della famiglia di Salernosport24 dal 2019. Da sempre appassionata di giornalismo, la curiosità e il sapere sono le basi per un lavoro etico. Tifosa da sempre della Salernitana, squadra della mia città.
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: