lunedì 22 04 24
spot_img
HomeSportPALLANUOTOBricoBros Arechi: un punto ma si può dare di più
spot_img

BricoBros Arechi: un punto ma si può dare di più

spot_imgspot_img

 Risultato “ibrido” per la BricoBros Arechi. La 13ª giornata del campionato di serie A2 di pallanuoto mantiene invariate le posizioni di classifica

Derby in trasferta

La BricoBros Arechi fa un mezzo passo in avanti. La squadra salernitana non riesce a portare a casa l’intera posta in palio. Acquachiara ATI 2000 – BricoBros Arechi 8-8. Inutile parlare di bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. La squadra allenata da Roberto Baviera era reduce da tre sconfitte consecutive; un pareggio può, deve suonare come un campanello di rinascita. Di ripresa alla corsa promozione o, comunque, al bel campionato che i biancoblu salernitani hanno disputato per tre quarti del torneo. Oltretutto, quello di Napoli, contro l’Acauachiara ATI 2000, è un pareggio che sta stretto alla squadra del presidente Elena Gallo. La partita è stata sostanzialmente equilibrata, lo dicono anche i parziali. Ma gli invicti, con un po’ più di attenzione, avrebbero potuto portare a casa la vittoria e, di conseguenza, prendere i 3 punti che li avrebbero riportati in zona promozione. Prossimo appuntamento per la BricoBros Arechi il derby casalingo contro il CC Napoli.


Potrebbe interessarti anche:

Le altre partite

Poche, invece, le sorprese della giornata. Quarta vittoria consecutiva dell’Olympic Roma che porta i romani al terzo posto, anche se staccati di ben 8 punti dalla vetta. Anche le prime in classifica continuano a macinare punti. La RNL Auditore torna a vincere, lo fa in trasferta contro la SS Lazio Nuoto. Stesso discorso per il CC Napoli, che vince il derby contro l’Ischia Marine Club. Nulla di nuovo, invece in coda.

Il tabellino

Acquachiara ATI 2000 – BricoBros Arechi 8-8

I parziali: 1-3; 2-1; 2-3; 3-1

In rete per i salernitani: 2 gol per Gregorio, Nina e Maiorano, un gol a testa per Ragosta e Iannicelli

spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24

Notizie popolari