domenica 25 09 22
HomeSportBASKETSerie B femminile, si comincia a ottobre. Nessuna promozione diretta in A2

Serie B femminile, si comincia a ottobre. Nessuna promozione diretta in A2

- Advertisment -spot_img

A pochi giorni dall’inizio del precampionato, il comitato regionale della FIP ha comunicato la formula della prossima Serie B femminile di basket.

La Serie B femminile di basket al via l’8 e il 9 ottobre

La Federbasket della Campania ha anticipato la formula e le date della Serie B femminile di basket versione 2022-2023.

La stagione regolare prenderà il via sabato 8 e domenica 9 ottobre per concludersi il 18 (o il 19) marzo 2023. Al termine della prima fase, le 12 squadre iscritte al torneo cadetto affronteranno una fase a orologio articolata in 4 turni: semaforo verde il 26 marzo, bandiera a scacchi il 23 aprile.

Il meccanismo della fase a orologio prevede che la 5ª classificata giochi in casa contro la 6ª e la 7ª, ma non possa però beneficiare del fattore campo contro la 3ª e la 4ª.

Le prime quattro giocheranno i play-off che – è bene ricordarlo – non assegneranno la promozione diretta in A2. La vincente del tabellone a eliminazione diretta parteciperà agli spareggi nazionali, com’è accaduto alla Todis Salerno nell’ultima stagione.

Le squadre piazzate tra l’ottavo e l’undicesimo posto, invece, giocheranno i play-out, che stabiliranno chi accompagnerà in Serie C l’ultima classificata al termine della seconda fase.

Tutte le serie si giocheranno al meglio dei tre incontri: il primo turno sarà disputato tra il 29 aprile e il 7 maggio. Le finali si svolgeranno invece dal 13 al 21 maggio 2023.

La Serie B femminile osserverà tre turni di riposo: 25 dicembre e 1° gennaio (vacanze di Natale) e 9 aprile 2023 (Pasqua).


Potrebbe interessarti anche:


Mercato: riconferme ad Angri e Salerno

La Angri Pallacanestro femminile è la prima delle tre salernitane ad aver intrapreso la preparazione per la stagione alle porte. In attesa di conoscere i volti nuovi del roster a disposizione di coach Iannone, i grigiorossi dell’Agro hanno ufficializzato altre due riconferme: l’esterna Valeria Manna e il capitano Giusy Sicignano si aggiungono a Marilù Sapienza.

Da questa settimana, inoltre, la società del presidente Campitiello ha aperto le porte del PalaGalvani alle giovani che volessero unirsi alla prima squadra. La selezione proseguirà fino al 9 settembre.

Un’altra spunta verde arriva invece dal capoluogo di provincia: il centro Carmen Scala vestirà ancora la maglia della Nasce Un Sorriso Salerno. La 22enne napoletana era stata ingaggiata dal Basket Stabia poco prima dell’inizio dei play-off.

Le ragazze guidate in panchina da Aldo Russo si ritroveranno in città lunedì 29 per sostenere le visite mediche. Dal 1° settembre tutte al lavoro in palestra.

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: