domenica 29 01 23
HomeSportBASKETRimonta vincente per la OMEPS Battipaglia

Rimonta vincente per la OMEPS Battipaglia

- Advertisment -spot_img

Cinque giornate alla fine del girone d’andata nella Serie A2 femminile di basket. Rinfrancata dal buon successo a Roma, la OMEPS Battipaglia è rientrata in patria.

La 9ª giornata della Serie A2 femminile di basket

Nono capitolo della stagione regolare nella Serie A2 femminile di basket.

Il terzo indizio necessario per fare una prova: dopo aver battuto la Alma Patti e la USE Rosa Scotti Empoli, la OMEPS Battipaglia batte anche Il PalaGiaccio Firenze ed entra ufficialmente nel club delle grandi del campionato. Le biancoarancio si sono regalate una serata speciale, rimontando dal -12 nella terza ripresa fino al 60-56 finale con una prova solidissima sui due lati del campo.

Andatura da moviola nei primi 4’30”, in cui si registra soltanto il 2/2 di Cremona. L’ex di turno firma anche il primo canestro dal campo, cui ribattono Potolicchio e Rylichova (5-5 al 7′). La presenza sotto i tabelloni della francese Obouh diventa ben presto un cruccio per la OMEPS, che si trova perciò costretta ad alternare gli attacchi in isolamento ai tiri pesanti. La sola Rylichova rompe la monotonia: PalaGiaccio avanti 9-11.

Anche le toscane cominciano ad allargare gli orizzonti: Reani eguaglia il massimo vantaggio esterno sul 9-14. La temporanea uscita di Obouh concede però a Battipaglia la chance di avvicinarsi con più convinzione al ferro: Milani chiude il parziale di 6-0 che vale il sorpasso sul 15-14. Firenze riprende presto quota con l’uno-due di Silvia Rossini e Cremona dall’arco. De Cassan chiude il primo tempo con il gioco da 3 punti del 19-25.

Al rientro sul parquet, le ragazze allenate da Vasilis Maslarinos si accendono con la tripla di Alford e un isolamento di Potolicchio (24-28). Tuttavia, la netta superiorità delle rivali a rimbalzo pesa quanto una zavorra: De Cassan punisce da sotto, Rossini si ripete dai 6.75: 29-35. Castelli entra in partita con un appoggio al vetro, ma Il PalaGiaccio assapora la fuga con i centri di Reani e Obouh, portandosi sul 33-45, poi ritoccato dal 2/2 di Rylichova.

Vicinissima alla resa, la OMEPS Battipaglia gioca gli ultimi 10′ in maniera esemplare per intensità e applicazione. La difesa a tutto campo è la chiave per recuperare un pallone dietro l’altro, il gioco in transizione spiazza la difesa delle fiorentine, che incassano un secco 7-0 chiuso da Castelli prima di respirare con un altro tiro pesante di Reani: 45-49 a 5′ dalla fine.

Tuttavia, neppure i rimbalzi bastano al PalaGiaccio per muovere il punteggio: Rylichova torna al centro della scena con 6 punti consecutivi, OMEPS avanti per 53-50. Dopo una partita di sacrificio, Milani brucia la difesa con uno splendido terzo tempo e firma il +5. Le toscane attaccano con poco costrutto e muovono il punteggio con la sola Reani. Troppo tardi per riscrivere il finale: Castelli sigilla la vittoria con un isolamento da applausi.


Potrebbe interessarti anche:


Le altre partite

A quattro giornate dalla fine del girone d’andata, lotta incertissima per la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia con 5 squadre per quattro posti.

La capolista USE Rosa Scotti Empoli regola senza affanni Umbertide. Risultati in fotocopia anche per Cestistica Spezzina e Alma Patti, anch’esse in lizza per partecipare alla manifestazione tricolore.

Serie A2 – Girone Sud, 9ª giornata
03.12.22 16:00 Techfind Selargius  81-56 ARAN Roseto
03.12.22 18:30 Pallacanestro Vigarano 87-70 Basket Girls Ancona
03.12.22 18:30 Halley Thunder Matelica 82-58 E-GAP Roma
04.12.22 15:30 Cestistica Spezzina 77-36 CUS Cagliari
04.12.22 16:00 Alma Patti 70-48 Azymuth Savona
04.12.22 18:00 USE Rosa Scotti Empoli 0-20 a tavolino La Bottega del Tartufo Umbertide
04.12.22 18:00 OMEPS Battipaglia 60-56 Il PalaGiaccio Firenze

Classifica 
#   Pt G V P
1 USE Rosa Scotti Empoli 12 8 6 2
2 Cestistica Spezzina 12 8 6 2
3 Alma Patti 12 8 6 2
4 OMEPS Battipaglia 12 9 6 3
5 Il PalaGiaccio Firenze 12 9 6 3
6 Techfind Selargius 10 9 5 4
7 Halley Thunder Matelica 10 9 5 4
8 La Bottega del Tartufo Umbertide 10 9 5 4
9 Azymuth Savona 8 9 4 5
10 E-GAP Roma 6 9 3 6
11 Basket Girls Ancona 6 9 3 6
12 Pallacanestro Vigarano 6 9 2 7
13 ARAN Roseto 4 8 2 6
14 CUS Cagliari 2 9 1 8
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari