mercoledì, Aprile 14, 2021
Funshopping.it il centro commerciale on line dove acquistare migliaia di prodotti a prezzi scontati
Home Editoriale Arriva la SPAL all'Arechi: la Salernitana a caccia della vittoria

Arriva la SPAL all’Arechi: la Salernitana a caccia della vittoria

Nemmeno il tempo di ricaricare le batterie e assimilare il pari di Reggio Emilia che è subito di nuovo campionato. Questa sera la Salernitana affronterà la SPAL in un delicato match programmato nel turno infrasettimanale.

Arriva la SPAL: Salernitana a caccia della vittoria

Granata in ripresa rispetto al momento di appannamento patito fino a prima della doppia trasferta e concretizzatosi in quattro pareggi consecutivi da inizio girone di ritorno.
Castori non modificherà il consolidato canovaccio tattico ma sembra pronto a rilanciare Djuric ed il recuperato Durmisi nell’undici titolare. Si rivede Belec, convocato al pari di Micai (assente da 5 mesi in lista), ma in campo dovrebbe andare comunque Adamonis dopo il provino del numero 1.

Lo stato di salute del gruppo è positivo e serpeggia fiducia nei propri mezzi per poter centrare l’obiettivo del ritorno alla vittoria tra le mura amiche. Il Venezia è scappato al secondo posto nell’anticipo vittorioso sulla Reggiana, la Salernitana deve rispondere e non sganciarsi.

La partita, tuttavia, è delicata per l’avversario è attrezzato per ben figurare e competitivo per le posizioni di vertice. Sarà uno scontro diretto, nei quali la Salernitana ha racimolato soltanto 9 punti finora (vittorie con Venezia e Cittadella, pari con Chievo e Lecce). Con le compagini che stazionano nei quartieri alti il Cavalluccio ha rimediato, infatti, sconfitte contro Empoli, Monza e, appunto, SPAL.

La sfida dell’Arechi andrà affrontata con cautela ed attenzione anche per le motivazioni degli estensi. Sul fronte spallino le acque restano agitate. Al termine del match casalingo perso pesantemente con la Reggina (1-4) la società ha esaminato la situazione di una squadra che non vince da sette partite, si ritrova ai margini della zona playoff e soprattutto sembra aver smarrito le poche certezze che s’era costruita nel girone d’andata. C’è grande preoccupazione per la piega presa dagli eventi, le gare con Salernitana e Pescara saranno decisive per il futuro di mister Marino. Castori con la sua esperienza saprà che menù attendersi a cena e si prepara a servire il piatto della casa.

- Advertisment -Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Nocerina-Monterosi: termina 1-1 la gara del Pasquale Novi

Oggi allo stadio Pasquale Novi si sfidano Nocerina e Monterosi, match valido la giornata 26 del campionato di Serie D, Girone G. Nocerina-Monterosi: la cronaca...

Serie B: stabilite le date di playoff e playout ed assegnati i diritti televisivi 2021-2024

Nella mattinata odierna la Lega Serie B ha comunicato le date di playoff e playout. Nell'assemblea, tenutasi in videoconferenza, sono state anche confermate le...

L’esordio di Caponigro nella nazionale del calcio 5

Arriva l'esordio in Nazionale per il calcettista della Feldi Eboli, Vincenzo Caponigro. Gli azzurri del futsal hanno giocato l'ultima gara delle qualificazioni a Euro 2022. L'esordio...

Salernitana eSports, nuova partnership con Amelia Strays

La Salernitana eSports arricchisce la sua squadra in vista del prossimo campionato BeSport di eFootball PES 2021, annunciata la parternership con Amelia Strays. Salernitana eSports,...

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: