martedì 16 04 24
spot_img
HomeFrontpageCrescenzo fa poca strada nella tappa di Antalya
spot_img

Crescenzo fa poca strada nella tappa di Antalya

spot_imgspot_img

Seconda tappa della Premier League di karate per Angelo Crescenzo: il campione europeo in carica di kumite (-60 kg) ha gareggiato nella fine settimana ad Antalya (Turchia).

Angelo Crescenzo nella Karate-1 Premier League

L’eccellenza è ancora lontana: il karateka di Sarno Angelo Crescenzo non brilla neppure ad Antalya, che ha ospitato la seconda prova stagionale della Premier League.

Inserito nel gruppo 4 di qualificazione, il 30enne dell’Esercito è stato sconfitto dal forte turco Eray Samdan per 4-2, pareggiando il suo bilancio personale con il 3-0 al tedesco Florian Haas. Tuttavia, il 4-0 con cui Samdan ha regolato l’atleta tedesco nel primo incontro del girone ha precluso a Crescenzo l’opportunità di proseguire il suo cammino nel torneo.


Potrebbe interessarti anche:


Oltretutto, Samdan ha raggiunto la finale, in cui ha ceduto di misura (6-5) al kuwaitiano Abdullah Shaaban, che ha peraltro condiviso il podio con il connazionale Abdallah Hammad (vittorioso sul rumeno Bogdan Gogolosi).

La spedizione italiana è stata nobilitata dal 3° posto di Danilo Greco, che ha superato per 6-1 il connazionale Christian Sabatino nel decisivo match di ripescaggio.

Prossima destinazione: Il Cairo

Crescenzo tornerà in scena nella penultima fine settimana di aprile, quando la massima serie del karate mondiale farà tappa al Cairo, in Egitto.

spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.

Notizie popolari