giovedì 30 05 24
spot_img
HomeCalcioZeman: il boemo, ex tecnico dei granata torna ad allenare il Foggia?
spot_img

Zeman: il boemo, ex tecnico dei granata torna ad allenare il Foggia?

spot_img
spot_img

È bastata una foto per scatenare l’euforia, ma non c’è nulla di ufficiale per Zeman al Foggia.

Zeman: torna Zemanlandia?

Nella giornata di sabato, nella città di Foggia è scattata l’euforia. La pagina ufficiale dei satanelli, due giorni fa ha pubblicato uno scatto abbastanza eloquente.

Protagonista di questo scatto social, il nuovo presidente Nicola Canonico, la presidentessa Maria Assunta Pintus e Zdenek Zeman.

Nessuna ufficialità, ma una didascalia che fa presagire l’ingaggio del tecnico boemo, che dovrebbe sostituire l’ex juventino Marco Marchionni.


https://www.facebook.com/officialcalciofoggia1920/photos/a.778111942224413/4143106819058225/

Il tecnico boemo a meno di clamorosi colpi, tornerà ad allenare dopo tre anni dall’ultima volta. L’ultima panchina risale alla stagione 17-18 in Serie B con il Pescara.

Tante le squadre allenate dal boemo: Parma, Messina, Licata, Salernitana, Roma e Cagliari solo per citarne alcune.

Zeman ha allenato i granata per due stagioni. Nella stagione 2001-2002 ha raggiunto un sesto posto, mentre nell’annata successiva, invece, in 16 gare totalizzò solamente 12 punti, inevitabile l’esonero per il tecnico.

Nel caso in cui, Zeman accettasse la corte del presidente Canonico sarebbe la quarta avventura sulla panchina dei satanelli.

Insieme al boemo si vocifera anche di un clamoroso ritorno di Peppino Pavone, attuale DS della Juve Stabia, ex Cavese; già con Zeman negli anni addietro dove è nato il famoso Zemanlandia.

spot_img
spot_img
spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.

Notizie popolari