domenica 03 03 24
spot_img
HomeSportBASKETMaslarinos lascia la OMEPS Battipaglia
spot_img

Maslarinos lascia la OMEPS Battipaglia

spot_imgspot_img

Ore inquiete in casa OMEPS Battipaglia: Vasilis Maslarinos, l’allenatore che ha riportato le biancoarancio in A1 dopo due stagioni, ha dato le dimissioni da capoallenatore.

Le dimissioni di Vasilis Maslarinos

«Quando piove, grandina»: come se l’ultimo posto in classifica non fosse già abbastanza, la OMEPS Battipaglia ha dovuto incassare nella tarda serata di martedì anche l’addio di Vasilis Maslarinos.

Il 38enne allenatore greco lascia il club della Piana dopo un inizio di stagione da brividi: i tanti punti interrogativi del precampionato sono rimasti al loro posto anche al termine del primo scorcio della stagione regolare, chiusa con 8 sconfitte in altrettante esibizioni.


Potrebbe interessarti anche:


Benché l’ex commissario tecnico della Nazionale greca abbia ufficialmente lasciato il club per «motivi personali», è innegabile che la tormentata vicenda della sua riconferma sulla panchina della OMEPS all’indomani della promozione in A1 abbia in parte incrinato il rapporto di fiducia tra Maslarinos e il presidente Rossini, spiazzato dalla decisione del coach greco di firmare a inizio giugno per la Bruschi San Giovanni Valdarno.

Il suo dietrofront a pochi giorni dal ritorno in massima serie era parso come il tentativo di preservare quanto di buono era stato capace di fare fin dall’estate del 2021, quando aveva deciso di attraversare l’Egeo per la prima volta nella sua carriera. Tuttavia, la spirale negativa di Battipaglia – l’unica squadra del campionato ancora a secco di vittorie – ha finito per logorare anche Maslarinos.

Ghilardi e Di Pace in panchina per il match contro Campobasso

E ora? In attesa di capire chi prenderà il suo posto, saranno gli assistenti Franco Ghilardi e Federica Di Pace a guidare la OMEPS nella gara interna di domenica pomeriggio contro La Molisana Campobasso.

spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Maslarinos lascia la OMEPS Battipaglia

spot_imgspot_img

Ore inquiete in casa OMEPS Battipaglia: Vasilis Maslarinos, l’allenatore che ha riportato le biancoarancio in A1 dopo due stagioni, ha dato le dimissioni da capoallenatore.

Le dimissioni di Vasilis Maslarinos

«Quando piove, grandina»: come se l’ultimo posto in classifica non fosse già abbastanza, la OMEPS Battipaglia ha dovuto incassare nella tarda serata di martedì anche l’addio di Vasilis Maslarinos.

Il 38enne allenatore greco lascia il club della Piana dopo un inizio di stagione da brividi: i tanti punti interrogativi del precampionato sono rimasti al loro posto anche al termine del primo scorcio della stagione regolare, chiusa con 8 sconfitte in altrettante esibizioni.


Potrebbe interessarti anche:


Benché l’ex commissario tecnico della Nazionale greca abbia ufficialmente lasciato il club per «motivi personali», è innegabile che la tormentata vicenda della sua riconferma sulla panchina della OMEPS all’indomani della promozione in A1 abbia in parte incrinato il rapporto di fiducia tra Maslarinos e il presidente Rossini, spiazzato dalla decisione del coach greco di firmare a inizio giugno per la Bruschi San Giovanni Valdarno.

Il suo dietrofront a pochi giorni dal ritorno in massima serie era parso come il tentativo di preservare quanto di buono era stato capace di fare fin dall’estate del 2021, quando aveva deciso di attraversare l’Egeo per la prima volta nella sua carriera. Tuttavia, la spirale negativa di Battipaglia – l’unica squadra del campionato ancora a secco di vittorie – ha finito per logorare anche Maslarinos.

Ghilardi e Di Pace in panchina per il match contro Campobasso

E ora? In attesa di capire chi prenderà il suo posto, saranno gli assistenti Franco Ghilardi e Federica Di Pace a guidare la OMEPS nella gara interna di domenica pomeriggio contro La Molisana Campobasso.

spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Maslarinos lascia la OMEPS Battipaglia

spot_img

Ore inquiete in casa OMEPS Battipaglia: Vasilis Maslarinos, l’allenatore che ha riportato le biancoarancio in A1 dopo due stagioni, ha dato le dimissioni da capoallenatore.

Le dimissioni di Vasilis Maslarinos

«Quando piove, grandina»: come se l’ultimo posto in classifica non fosse già abbastanza, la OMEPS Battipaglia ha dovuto incassare nella tarda serata di martedì anche l’addio di Vasilis Maslarinos.

Il 38enne allenatore greco lascia il club della Piana dopo un inizio di stagione da brividi: i tanti punti interrogativi del precampionato sono rimasti al loro posto anche al termine del primo scorcio della stagione regolare, chiusa con 8 sconfitte in altrettante esibizioni.


Potrebbe interessarti anche:


Benché l’ex commissario tecnico della Nazionale greca abbia ufficialmente lasciato il club per «motivi personali», è innegabile che la tormentata vicenda della sua riconferma sulla panchina della OMEPS all’indomani della promozione in A1 abbia in parte incrinato il rapporto di fiducia tra Maslarinos e il presidente Rossini, spiazzato dalla decisione del coach greco di firmare a inizio giugno per la Bruschi San Giovanni Valdarno.

Il suo dietrofront a pochi giorni dal ritorno in massima serie era parso come il tentativo di preservare quanto di buono era stato capace di fare fin dall’estate del 2021, quando aveva deciso di attraversare l’Egeo per la prima volta nella sua carriera. Tuttavia, la spirale negativa di Battipaglia – l’unica squadra del campionato ancora a secco di vittorie – ha finito per logorare anche Maslarinos.

Ghilardi e Di Pace in panchina per il match contro Campobasso

E ora? In attesa di capire chi prenderà il suo posto, saranno gli assistenti Franco Ghilardi e Federica Di Pace a guidare la OMEPS nella gara interna di domenica pomeriggio contro La Molisana Campobasso.

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
spot_img

Notizie popolari